Mouse roventi

'Bere ti fa parlare meglio le lingue straniere', lo dice la scienza

Per la gioia di tutti gli amanti dell'alcol arriva una grande notizia: bere ti fa parlare meglio le lingue straniere. E c'è una ricerca scientifica che lo prova!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Degli amici brindano allegramente

A quanto pare tutti i perbenisti e, in generale, tutti coloro che sono contro il consumo di alcol, farebbero bene a informarsi perché dei ricercatori hanno fatto una scoperta incredibile: bere alcol fa parlare meglio le lingue straniere.

Hai capito benissimo, stando a un ricerca congiunta di ricercatori olandesi e inglesi pubblicata sul Journal of Psychopharmacology, bere un paio di pinte potrebbe permetterti di parlare in modo più fluente una lingua straniera.

Il motivo? Si abbassano le inibizioni e si gesticola in modo più audace, tutti segni dell’aver consumato dell’alcol, che contribuirebbero a farti sentire meno turista in visita e più a casa tua.

Alcuni turisti bevonoUNILAD
Alcuni turisti si allenano a parlare meglio le lingue straniere

La ricerca dimostrerebbe infatti che l’aver consumato un dose ridotta di alcol ti permette di parlare meglio lingue diverse da quella madre.

Lo studio ha coinvolto 50 individui di lingua madre tedesca che studiano all’Università di Maastricht, consumatori abituali di alcol e che hanno superato di recente un esame, mostrando di saper padroneggiare l’olandese come parte del loro percorso didattico.

Drudo de Il grande LebowskiEthan Coen
Drugo approva!

Gli studenti sono stati divisi in 2 gruppi. A un gruppo è stato dato un bicchiere d’acqua ciascuno, all’altro invece una pinta a testa. I membri di entrambi i gruppi sono stati poi messi alla prova conversando con dei nativi olandesi. Il risultato è stato il seguente:

I partecipanti al test che hanno consumato alcol dimostrano maggiore padronanza dell’olandese, nello specifico una migliore pronuncia, rispetto a quelli che hanno bevuto semplice acqua.

Gli autori della ricerca, Fritz Renner, Inge Kersbergen, Matt Field e Jessica Werthmann affermano che consumare alcol riduce l’ansia da linguaggio e quindi ti rende più sicuro nel parlare lingue straniere.

Bere permette di migliorare la propria pronuncia delle lingue straniere, effetto acuito negli individui che da poco hanno appreso una nuova lingua.

Nello specifico, basta poco meno di una pinta per un individuo di circa 70 chili di peso per migliorare la sua capacità di linguaggio.

Discorso diverso se hai intenzione di scolarti più di una birra e vuoi darti alla pazza gioia. In quel caso potresti trovarti anche in un’altra nazione!

E tu che ne pensi? Credi che i risultati dello studio siano veritieri o pensi siano tutte baggianate?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV