Mouse roventi

Bambina estrae una spada gigante dal lago: come Re Artù

È accaduto in Cornovaglia dopo una gita di famiglia, presso uno dei laghi in cui presumibilmente fu gettata proprio la mitica Excalibur.
La bambina di sette anni che ha estratto una spada gigante dal lago.

Una tranquilla gita familiare, immersi nel verde, si è inaspettatamente scontrata con un'antica leggenda inglese.

Pochi giorni fa una bambina di sette anni, Matilda Jones, ha estratto un'enorme spada - probabilmente di epoca medievale - dal Dozmary Pool, un lago in Cornovaglia. La scoperta già di per sé è molto insolita, ma a ciò si aggiunge un fattore ancora più interessante: secondo la leggenda Dozmary è proprio uno dei possibili siti in cui fu gettata Excalibur, la famosa spada di Re Artù, dopo la sua morte!

Che sia proprio Excalibur? Questo la renderebbe la legittima erede al Trono di Inghilterra!

Matilda e la sua particolare scoperta hanno conquistato il popolo di Internet, e la piccola è stata già soprannominata Lady of the Lake, Dama del Lago - nonostante nella leggenda la Dama fosse colei che dona la spada a Re Artù, non il sovrano stesso.

Il padre della piccola Matilda è abbastanza scettico sull'autenticità della spada, e crede che sia solo un oggetto scenico di qualche film, andato perduto.

Probabilmente è solo spaventato dall'idea di avere a che fare con la legittima Regina d'Inghilterra.

La famiglia reale Windsor non ha ancora commentato la vicenda.

Avranno paura di essere spodestati?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV