Mouse roventi

Audio porno diffuso di notte dagli altoparlanti di una città turca

Incidente surreale nella cittadina turca di Kastamonu: gli altoparlanti comunali per la preghiera collettiva hanno trasmesso un audio porno durante la notte.

Rina Zamarra Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Kastamonu, Turchia

Kastamonu,  22 marzo 2017, ore 01,00 di notte: i cittadini del distretto di Kuzkeyent vengono svegliati con 51 secondi di audio porno

Gli abitanti della città lungo la costa del Mar Nero devono essere rimasti piuttosto sorpresi quando gli altoparlanti non hanno diffuso il classico invito alla preghiera.

Certo, svegliatisi a quell'ora di notte avranno faticato a comprendere. Ma i 51 secondi di audio gli hanno permesso di identificare presto i suoni inconfondibili partiti dagli altoparlanti. 

Il sindaco Tashin Babas ha dichiarato via Facebook che verrà aperta un'inchiesta per fare luce sulla vicenda e individuare i colpevoli. La questione è stata presa molto seriamente e il sindaco ha parlato della vicenda con toni piuttosto duri, definendola una "provocazione".  

Il sindaco Tashin BabasFacebook
Tashin Babas

Ma che cosa può essere successo in quel di Kastamonu? Secondo il sindaco, la diffusione dell'audio è opera di un hacker che ha manomesso gli altoparlanti. La polizia locale sospetta che qualcuno abbia intercettato le frequenze del comune. Le forze dell'ordine escludono che siano riusciti ad arrivare alle frequenze della municipalità centrale, altrimenti l'audio sarebbe stato diffuso anche in altre città.

Ecco il video che testimonia l'accaduto. 

Secondo le tante teorie che circolano sui social, invece, gli impiegati comunali avrebbero dimenticato di spegnere gli altoparlanti mentre stavano guardando un film porno. La stessa cosa è accaduta a Campbell in California nel 2015

L'impiegato di un supermercato stava guardando un film a luci rosse in servizio e ne ha diffuso accidentalmente l'audio tra le corsie. L'episodio è diventato virale grazie alla testimonianza video di una cliente che ha postato tutto su Youtube. A onor di cronaca, i clienti del supermercato sono stati più sfortunati dei cittadini di Kastamonu perché pare che l'audio sia stato diffuso per ben 5 minuti!

Cosa ne dici? Concordi con la teoria degli impiegati comunali che non hanno spento gli altoparlanti?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV