Mouse roventi

Arriva la felpa che dura 100 anni, da tramandare a figli e nipoti!

Volleback ha creato una felpa super resistente... così tanto da poter durare fino a 100 anni.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La felpa con cappuccio che dura 100 anni

Vollebak, il marchio di abbigliamento famoso per i suoi capi sportivi all'avanguardia, ha lanciato sul mercato la felpa dei 100 anni.

I prodotti di Vollebak sono conosciuti per l'utilizzo di tecnologie che attingono da vari campi, come quello delle neuroscienze, la fisiologia, la tecnologia materiale o le ricerche spaziali.

I tessuti pensati per le creazioni del marchio utilizzano una speciale nanotecnologia che camuffa sudore, sporcizia e sangue, e che è in grado di resistere ad abrasioni e cadute ad alta velocità, fino a 120 km/h.

L'ultima creazione di Vellebak è ancora più impressionante. Il nome dice tutto: è stata ideata per durare 100 anni!

La felpa con cappuccio è stata in lavorazione per ben due anni, durante i quali la casa produttrice l'ha sottoposta a ogni tipo di test: è stata trascinata sull'asfalto da moto e 4x4, è stata esposta al calore di una fiamma ossidrica, e ha superato tutte le prove.

la felpa dei 100 anni è stata sottoposta a molte prove

A contatto con la pelle sembra un normalissimo capo d'abbigliamento di cotone, ma è fatta di fibre di kevlar e altri materiali industriali utilizzati per tute spaziali, armature e vettori aerei.

Resistente a strappi e abrasioni, la felpa può sopravvivere a temperature che vanno dai -200 °C ai 300 °C.

Secondo le stime di Vollebak, la felpa dei 100 anni può superare i 2000 lavaggi, può essere indossata almeno 4000 volte e non rovinarsi, il che significa che potrebbe essere indossata dai vostri figli e nipoti nel prossimo secolo!

L'indumento è disponibile in due colori: grafite e giallo pallido.

La felpa dei 100 anni in colore giallo pallido

La felpa dei 100 anni nella sua variante color grafite

La felpa è in vendita al costo di 295 dollari, un prezzo che sembra alto per una felpa... ma non così tanto se pensiamo alla sua durata, non è vero?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV