Mouse roventi

André the Giant, rilasciato il trailer del documentario sul wrestler

HBO in collaborazione con la WWE ha annunciato l'arrivo di un documentario dedicato a uno dei più grandi wrestler della storia: André the Giant! Nell'articolo trovi anche il trailer del documentario.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

André the Giant di fronte ad Hulk Hogan

HBO in collaborazione con la WWE e il Bill Simmons Media Group ha annunciato l’arrivo di un documentario dedicato a un gigante, in tutti i sensi, del wrestling: André the Giant!

Il documentario in questione, intitolato André the Giant, sarà prodotto in esclusiva da Bill Simmons e diretto da Jason Hehir. Per una durata totale di 1 ora e 25 minuti, André the Giant debutterà sulla HBO il prossimo 10 aprile. Di seguito puoi visionare lo spettacolare trailer dedicato!

Il gigante del World Wrestling Entertainment, il cui vero nome è André René Roussimoff, è nato il 19 maggio del 1946 a Grenoble, Francia ed era affetto da acromegalia, disfunzione che l’ha fatto arrivare ai 100 chili di peso e oltre il metro e 90 già a 12 anni. In età adulta André arriverà ai 2 metri e 24 centimetri, con un peso di 240 chili.

Su di lui girano diverse leggende. C’è chi dice ad esempio che André fosse troppo imponente per essere trasportato in autobus con i suoi piccoli compagni di scuola.

Dopo un iniziale tentativo di lavorare in ambito agricolo e in fabbrica, André decise, neanche 18enne, di trasferirsi a Parigi per intraprendere la carriera di wrestler. Dopo aver combattuto praticamente in tutto il mondo, fino in Giappone, il nostro gigante venne notato da Vince McMahon Sr. e da lì la sua fama raggiunse dimensioni mastodontiche, come lo era lui del resto.

Indimenticabili i suoi incontri con Killer Kahn e Antonio Inoki in Giappone, mentre negli USA può vantare un curriculum di tutto rispetto. I suoi più acerrimi rivali furono negli anni: Hulk Hogan, King Kong Bundy e Big John Studd.

André the Giant faccia a faccia col grande Hulk HoganHBO
Due titani a confronto

Purtroppo però l’acromegalia è una malattia seria, che porta a problemi cardiaci e agli organi interni, una malattia che unita alla sua passione per il bere (c’è chi dice che superasse tranquillamente le 100 birre a sera) causò la morte del gigante per infarto il 27 gennaio del 1993.

André non era semplicemente un combattente ma una vera leggenda della cultura popolare del suo tempo, considerando anche le sue apparizioni come attore nei film Conan il distruttore, Micki & Maude, La storia fantastica e nel telefilm L’uomo da sei milioni di dollari.

Il volto del gigante inoltre è ancora impresso nell’icona del brand Obey.

E tu che ne pensi? Ansioso di visionare il documentario dedicato al leggendario gigante?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV