Mouse roventi

American Horror Story, l'ottava stagione sarà un crossover

Ryan Murphy spiffera qualche news sull'ottava stagione di American Horror Story: sarà un crossover tra Murder House e Coven.
Ryan Murphy annuncia una stagione crossover per American Horror Story FX

L'ottava stagione di American Horror Story, la serie antologica di Ryan Murphy in onda dal 2011 su FX, sarà un crossover tra la prima e la terza stagione, Murder House e Coven.

La messa in onda è prevista per settembre di quest'anno, anche se le riprese non sono ancora cominciate. Ad annunciarlo è stato lo stesso Murphy, che, intervistato da Entertainment Weekly, ha pubblicizzato la stagione in arrivo in questo modo:

È diversa da quelle che abbiamo visto, perché c'è un evento importantissimo nell'episodio 5. Vedrete tanti volti conosciuti, tra i preferiti dai fans.

Murphy ha detto anche che la produzione inizierà a breve, intorno al 16 giugno.

Nella season 8 ritroveremo Sarah Paulson, Evan Peters, Kathy Bates e Billie Lourd, ma accanto a loro ci sarà anche Joan Collins nei panni della nonna del personaggio interpretato da Peters.

Quest'ultimo sarà uno dei tre protagonisti principali quest'anno, insieme alla Paulson e alla Bates. 

Evan Peters, protagonista di American Horror StoryFX
Evan Peters, protagonista di American Horror Story

Sappiamo anche che la stagione in arrivo questo autunno sarà ambientata a circa 18 mesi da ora, sul finire del 2019.

La prima stagione, Murder House, si concentrava sulla famiglia Harmon, trasferitasi a Los Angeles in una casa infestata. La terza, invece, ruotava attorno alle discendenti delle streghe di Salem.

Come le due stagioni si intrecceranno, è ancora poco chiaro, ma non ci vorrà molto tempo per scoprirlo.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV