Mouse roventi

22 aprile, Pokémon GO premierà i giocatori che raccoglieranno rifiuti

Acchiappa mostriciattoli tascabili e contribuisci alla pulizia dell'ambiente!

Matteo Tontini Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Hoothoot selvatico in Pokémon GO

Pokémon GO invita i giocatori ad aiutare il nostro Pianeta in occasione della Giornata della Terra, il prossimo 22 aprile: in collaborazione con Mission Blue (un'associazione impegnata nella tutela degli oceani), Niantic Labs sta infatti organizzando eventi a tema in tutto il mondo, per la precisione più di 30.

I giocatori di Pokémon GO sono chiamati… a raccogliere spazzatura!

Dal momento che il gioco riesce bene a riunire le persone in luoghi pubblici, lo sviluppatore invoglia i giocatori a darsi da fare e a ripulire quegli spazi, con dei premi in-game al raggiungimento di certi traguardi.

Raggiungendo la soglia dei 1500 partecipanti, si riceverà il doppio di Polvere di stella per ogni cattura di Pokémon di tipo Erba, Acqua e Terra per 48 ore; raggiungendone 3 mila, invece, si otterrà il triplo di Polvere di stella per ogni cattura di Pokémon di tipo Erba, Acqua e Terra. Sempre per 48 ore.

Insomma, se stai acchiappando Pokémon con il tuo smartphone, questa è senz'altro un'occasione interessante per ottenere buone ricompense e allo stesso tempo contribuire alla salvaguardia della Terra. Nel frattempo lo sviluppatore sta continuando a supportare il titolo che sfrutta la realtà aumentata: nei prossimi mesi saranno introdotti nel gioco Latios e Latias, due nuovi Leggendari da catturare.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV