La nuda verità

Zombie Bootcamp, il reality (vero) con gli zombie (finti)

Nella mancanza di idee più assoluta in TV arriva Zombie Bootcamp: sarà il primo reality show con gli zombie e l'idea è australiana. Speriamo prenda presto il posto del Grande Fratello: di certo ne guadagneremmo in cultura!

Andrea Sala Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Foto rappresentativa di Zombie Bootcamp

I fan di The Walking Dead - di cui per inciso è appena finita la quarta stagione - saranno contenti di avere un reality a misura di zombie.
È tutto vero, si chiama Zombie Bootcamp e arriva dall'Australia. Ve lo sareste aspettati?

Il format ha appena vinto il primo premio al MipFormat, competizione internazione volta allo sviluppo di contenuti innovativi per la TV e la rete.
E quest'anno hanno vinto gli zombie australiani.

LEGGI ANCHE: The Walking Dead: in attesa della quarta serie, zombie a New York

Si tratta di un'idea sviluppata dalla casa di produzione The Feds e porterà nella realtà la spaventosa eventualità di un'apocalisse zombie.
I 16 partecipanti in gara faranno parte di due squadre in competizione contro sé stessi e i morti viventi: chi perde viene mangiato.

manifesto zombie

Le persone saranno lasciate libere per le strade autraliane e dovranno sfidarsi per la sopravvivenza. Tra i perdenti verranno poi nominati i tre peggiori, per arrivare allo smembramento di uno solo.
Bello no?

Ma non è tutto. I due finalisti poi dovranno vedersela con ben 200 zombie nella prova di sopravvivenza suprema! Il format ha vinto i 25mila dollari messi in palio da Warner Bros. che si occuperà anche della realizzazione del progetto e della sua distribuzione nei vari mercati.

Posto che dipende tutto da come la realizzeranno, noi lo vedremmo bene il lunedì sera al posto del Grande Fratello. Anzi, con i concorrenti del Grande Fratello. E il gioco si conclude quando tutti vengono mangiati!

Ideona! Fatecela sviluppare e poi la proprremo al MipFormat's dell'anno prossimo.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV