La nuda verità

La Selfite è una malattia (più o meno) immaginaria

Ti confermiamo che la "Selfite" è una bufala, anche se noi nutriamo qualche dubbio: sarà vero che questi fotografi - narcisi - compulsivi siano completamente sani?

Redazione FLOPTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Persone che si fanno un selfie

Il selfie è la moda degli ultimi tempi che prevede di spararsi autoscatti senza vergogna in ogni momento e in ogni luogo del pianeta Terra (ed oltre).

GUARDA ANCHE: Buttate via lo smartphone, hanno inventato il #SelfieBot!

In queste ore sta facendo il giro della rete la news che esiste una vera e propria malattia che colpisce i personaggi che si scattano foto in continuazione: il disturbo mentale è denominato Selfite e pare che colpisca le persone con bassa autostima e che si differenzi fra Selfite borderline, Selfite acuta e Selfite cronica (letale).

Da come potete ben capire questa è solamente una bufalazza gigantesca, però, effettivamente, qualcosa di oscuro si nasconde sicuramente dietro all'irrefrenabile voglia di scattarsi foto e pubblicarle sui social come se non ci fosse un domani.

Non lo pensi anche tu?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV