La nuda verità

In Pakistan i robot camerieri sono realtà

Osama Jafari, proprietario del locale Pizza.com di Multan, ha introdotto una novità nel suo ristorante: i camerieri robot!

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una cameriera robot tra i tavoli del ristorante

Come sarà il futuro della ristorazione? Non possiamo solo immaginarlo, possiamo già viverlo.

In Pakistan, e precisamente nell'antica città di Multan, esiste un locale, di nome Pizza.com, che utilizza robot al posto di camerieri in carne e ossa. 

Osama Jafari, il proprietario di Pizza.com

Il proprietario, l'ingegnere Osama Jafari, che ha costruito i prototipi da sé, ha spiegato il motivo della novità introdotta nel locale: si tratta, ovviamente, di una questione d'affari.

Ecco il commento di un piccolo cliente, il dodicenne Osama Ahmed:

Siamo stati in molti posti, ma mio zio ha detto che in questo ristorante saremmo stati serviti da dei robot, e quando i robot servono la pizza, siamo tutti più felici.

Un altro cliente, Hamid Bashir, ha detto:

È una novità. È davvero bello essere serviti da robot e funziona come intrattenimento per i bambini.

Un pizzabot al lavoro

L'ispirazione di Jafari proviene dalla Cina, dove questo tipo di servizio sembra esistere già da qualche anno. L'uomo, che ha studiato ingegneria presso la National University of Science and Technology di Islamabad, ha deciso di fare tutto da solo e ha iniziato a lavorare sui prototipi grazie all'aiuto dei genitori. Fabbricarli è costato circa 600 mila rupie.

Abbiamo ricevuto feedback positivi. La gente lo adora. I miei amici, la mia famiglia e i clienti.

Jafari sta lavorando già alla seconda generazione di camerieri robot, che saranno più interattivi e capaci di rispondere alle domande dei clienti.

L'idea è quella di aprire un secondo ristorante nella città di Hyderabad.

Chissà se vedremo dei camerieri robot anche in Italia?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV