La nuda verità

Donna di colore partorisce bimba bianca con occhi azzurri: 'non è mia'

Sophia Blake è la donna di colore che ha partorito una figlia completamente bianca e con gli occhi azzurri? Cosa si cela dietro tale mistero della genetica?

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Madre e figlia insieme

Come tutte le madri del mondo che partoriscono, si aspettano di dare alla luce della prole somigliante sia al padre che alla madre. Il caso anomalo di Sophia Blake invece distrugge ogni certezza al riguardo.

La donna 45enne di colore ha infatti dato alla luce una bambina bianca con gli occhi azzurri. La cosa è parsa talmente strana a Sophia da spingerla a chiedere all’ostetrica dell’ospedale se ci fosse stato qualche errore nell’assegnazione dei neonati alle rispettive madri. Ma i dottori non hanno avuto dubbi, la piccola Tiara è figlia della signora Blake!

I medici parlano di un caso rarissimo, 1 su un milione, in cui la figlia di una coppia con diverso colore di carnagione eredita il colore di pelle e occhi di uno solo dei genitori.

Tiara da piccolaDaily Mail
Tiara appena nata

Il marito di Sophia infatti, Christopher Perkins, 60 anni, è di pelle bianca e occhi azzurri, proprio come Tiara!

Il fatto che la bambina non sia però di colore misto fra i 2 genitori causa non pochi problemi alla madre in pubblico: tutti si fermano a chiederle se Tiara sia davvero sua figlia biologica. Quando la ragazzina era in tenera età le domande erano poco frequenti, ma crescendo la differenza fra madre e figlia è sempre più palese.

Sophia e l'altra sua figliaDaily Mail
Sophia con l'altra sua figlia

Non posso fare 2 passi per strada che mi ritrovo tempestata di domande su mia figlia e sul fatto di essere veramente sua madre biologica. A volte Tiara dice ‘perché non somiglio a mamma?’. Io le rispondo che lei è un caso molto raro ma non faccio altro che confonderla di più.

Miss Blake continua poi il suo racconto:

Ero così scioccata alla sua nascita da chiedere all’ostetrica ‘è veramente mia figlia?’. Poi è arrivata la spiegazione dei dottori di un caso su 1 milione, che nella mia famiglia c’è un gene bianco dormiente che si è risvegliato.

Il colore della pelle nei neonati è determinato dalla quantità del pigmento melanina a livello delle cellule della pelle. La presenza di tale pigmento dipende sempre dalla quantità di melanina fra i 2 genitori. Ma esistono delle eccezioni, sebbene rare, in cui ad esempio dei genitori di colore possono avere un bambino bianco o viceversa.

A volte mi hanno addirittura chiesto se io fossi il suo assistente sociale.

La differenza fra madre e figlia diventa ancor più evidente se si confronta Tiara con l’altra figlia della signora Blake, Donchae, anch’ella di colore come sua madre.

Tiara, Donchae e SophiaDaily Mail
Sophia, Tiara e Donchae

Sophia però può affermare fiera che le somiglianze fra lei e Tiara sono tante, anche se non dal punto di vista estetico.

Siamo entrambe estroverse, indipendenti e con grande senso dell’humor. Dopo averci conosciute entrambe, non ci sono più dubbi sulla nostra parentela! In ogni caso, mia figlia è bellissima e sono così fiera di lei!

E voi cosa ne pensate? Come avreste reagito al posto di Sophia e Christopher?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV