La nuda verità

Bambino indiano accende le lampadine a LED con il suo corpo

Non gli interessa la fama, ma il suo video è diventato subito virale in rete.
Abu mentre dà sfoggio del suo "potere"

Un bambino di nove anni del Kerala, in India, è diventato un vero e proprio tormentone dei social network in seguito a un video che lo mostra accendere una lampadina a LED semplicemente toccandone i contatti elettrici con qualsiasi parte del suo corpo.

Non stiamo parlando di uno dei membri degli Avengers, ma di Abu Thahir, che ha scoperto questo "potere" per puro caso: suo padre, elettricista di mestiere, aveva infatti acquistato una lampadina a LED per montarla in casa e, quando chiese al figlio di passargliela, vide che si accese nella mano del ragazzino.

È stupefacente, soprattutto perché qualunque parte del corpo del bambino la lampadina tocchi, si illumina. Lo zio di Abu fece così un video e lo condivise sui social, scatenando condivisioni a non finire: persino dei giornalisti telefonarono alla famiglia per un'intervista.

Alcuni credono che il video del bambino indiano sia un fake, e la scarsa qualità ne sarebbe la prova. Non è infatti da escludere che una minima quantità di corrente elettrica possa essere fatta entrare nel corpo del giovane, che agirebbe come mero conduttore. Altri pensano che sia la stessa lampadina a essere stata manomessa: giacché il padre di Abu è elettricista, potrebbe avere installato una piccola batteria al suo interno.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV