Il meglio del peggio

Viaggiatore nel tempo incontra se stesso di 40 anni nel futuro

La storia di un viaggiatore nel tempo proveniente dal 2030, che ha incontrato se stesso nel 2070, ma nel presente, ti sconvolgerà. E c'è di più, i 2 si sono riuniti per rilasciare un'intervista insieme. Dove andremo a finire?

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I 2 Noah Novak insieme rilasciano un'intervista

Ricordi il genio del male che affermava aver fatto un viaggio nel tempo e che mostrò anche una foto sfocatissima del futuro per tentare di dimostrarlo? Beh, dimenticalo, perché adesso è il turno di 2 tizi, entrambi di nome Noah Novak, che affermano di essere la stessa persona, uno la versione dell’altro di 40 anni nel futuro.

Ma c’è di più, un Noah è un viaggiatore nel tempo che proviene dal 2030, dunque l’altro Noah viene dal 2070. Ci avete capito qualcosa? Neanch'io, ma è normale, perché non ha assolutamente senso.

La cosa peggiore di tutto questo però è che i 2 hanno deciso anche di rilasciare insieme un’intervista, che puoi vedere di seguito.

Nel video uno dei 2 Noah dice che “l’altro” gli ha fornito prove del fatto che sono entrambi la stessa persona, solo appartenente a un’epoca diversa. Tali prove sono, ovviamente, confidenziali (e figuriamoci) perché, a dire di Noah, potrebbe partire una caccia all’uomo da parte del governo se queste prove venissero a galla.

In particolare, il Noah del 2030 dice:

L’altro Noah mi ha mostrato una serie di informazioni personali, mi ha detto tante cose che ho fatto e una serie di eventi avvenuti fino al mio ritorno nel 2017. Tutto ciò che mi ha detto è un qualcosa che nessuno avrebbe mai potuto dirmi, a meno di essere stato un mio stalker per tutta la vita. E dico dall’inizio della mia esistenza fino ad oggi.

Sembra proprio un film di fantascienza di serie B, vero?

Se le cose raccontate da Noah del 2030 ti sembrano folli, aspetta di sentire Noah del 2070:

Le persone nel futuro portano degli speciali microchip che frenano loro dal rivelare cose che potrebbero cambiare il corso della storia. Donald Trump verrà rieletto nel 2020 e l’Intelligenza Artificiale sarà la forma dominante di tecnologia. Il Bitcoin, nonostante verrà utilizzato molto di più, non riuscirà a sostituire completamente la valuta attuale.

Insomma, sembrano i racconti di qualcuno che ha fumato qualcosa di tanto pesante da rimetterci diversi neuroni, se non tutti!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV