Il meglio del peggio

Russia, i fidget spinner e il loro potere zombificatore

I fidget spinner potrebbero essere la causa di un'apocalisse zombie simile a The Walking Dead? Ecco cosa ne pensa la Russia.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una serie di fidget spinner

Ormai da molti mesi sentiamo spesso parlare di fidget spinner. Nonostante siano stati inventati nel 1993 da Catherine Hettinger, è solo nel corso dell’anno corrente che sono diventati una vera e propria moda.

I fidget spinner sono composti da tre "braccia" di lunghezza identica, legate tra di loro da una parte centrale che ruota sul proprio asse. Posti tra le dita della mano, vengono fatti roteare a piacimento, generando uno stato di (così mi assicurano) piacevole rilassamento fisico e mentale.

Ecco l'oggetto tanto discusso.
Ecco l'oggetto con questa forte potenza negativa.

Il successo, riscontrato negli ultimi tempi, ha fatto preoccupare il canale di informazione statale Russia-24 che sta lanciando, come accennato da Avclub, un’indagine globale sul perché i ragazzi siano così ossessionati da questi, apparentemente, semplici oggetti.

I giornalisti di Russia-24 hanno introdotto l’analisi dicendo:

Come è possibile che sia diventato così popolare? Chi lo promuove alla massa?

Gli stessi giornalisti non riescono a credere che dietro questo fidget spinner non ci sia un reparto marketing.

Il mercato che si è andato a creare ha creato un indotto da circa 500 milioni di dollari, risultato incredibile per un oggetto apparentemente così semplice.

Lo stesso programma russo di approfondimento ha anche diffuso un articolo dove parla del cosiddetto potere zombificatore dei fidget spinner, derivato dalla presunta capacità di ipnotizzare il proprietario.

La psicologo Svetlana Filatova ha studiato gli effetti, che a questo punto sembrerebbero catastrofici, di questo giochino. Lo specialista ha affermato che i fidget spinner potrebbero aiutare i bambini a sviluppare la loro prontezza ma potrebbero anche apportare conseguenze negative, come, appunto, ipnotizzarli.

Molti non credono che sia corretto paragonare dei semplici giochi, quali sono questi di cui si tratta, all’anello de Il signore degli anelli.

L’agenzia di protezione dei consumatori russa sta invece prendendo molto seriamente la situazione e ha dato la colpa ai genitori e agli insegnanti che hanno fatto crescere e aumentare l’ansia nei giovani.

Nel caso si voglia provare questa soluzione per alleviare lo stress, Google ha realizzato la sua versione virtuale del fidget spinner.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV