Il meglio del peggio

Il ragazzo che ha creato un sito per trovare la sua donna ideale

Alan, informatico di 37 anni, ha deciso di trovare la sua compagna sul web creando un apposito sito.

Concetta Suriana Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una foto di Alan

Alcuni di voi avranno sicuramente da raccontare storie bizzarre di amici che vi hanno organizzato appuntamenti al buio per trovare la vostra dolce metà. Cose d'altri tempi!

Infatti la nuova frontiera del romanticismo è online con siti di appuntamenti studiati nei minimi dettagli per trovare la persona più adatta a voi per condividere una vita reale felice. C'è però chi ha preso questa cosa del "trovare una compagna online" un po' troppo alla lettera ed ha creato un sito apposito per cercare la sua donna ideale.

L'ideatore di questo bizzarro sito (che si chiama IdealWoman.info) è Alan, informatico di 37 anni che ha delle aspettative un po' alte sulla donna che dovrà condividere la vita con lui. Nelle info del sito, Alan si descrive come

un ragazzo del 1980, alto 1,89 mt., piacevole ed atletico.

Riguardo al carattere, Alan si definisce introverso e sensibile. Insomma Alan sembra l'uomo dei sogni per molte donne.

Alto, atletico, sensibile, cosa volere di più?

Una foto di AlanCopyright: IdealWoman
Alan, il creatore di IdealWoman.Info

Per ora questo non lo sappiamo, ma vi diciamo solo che se state pensando di andare su IdealWoman.info molto probabilmente verrete rifiutate dal nostro Alan. Lui infatti, se per la sua persona non ha molte etichette, ha una lista ben precisa di quello che la sua donna ideale dovrebbe avere. Tanto per cominciare niente donne con un lavoro full-time, Alan infatti vuole passare più tempo possibile con la sua compagna, non solo le poche ore della giornata che rimangono una volta tornati a casa da lavoro. 

Non sarò mai in grado di intrattenere una relazione dove posso vedere la mia altra metà solo durante la notte dopo il lavoro. Critico fortemente gli impiegati e la mentalità da corporazioni. Sarebbe invece ideale lavorare insieme, iniziando dal nulla.

E già con questo punto abbiamo fatto fuori una bella fetta di potenziali pretendenti. Ora viene un altro punto fondamentale: il tipo di donna ideale. Niente capelli biondi o bruni, per Alan la cosa importante è che la sua compagna non sia sovrappeso (ma la cellulite vale? Perché Asos ora ha scelto modelle con smagliature e cellulite per le sue campagne pubblicitarie) e che sia rispettosa nei confronti del suo corpo, cercando di mangiare sano e fare esercizio fisico, ma non in modo ossessivo.

Riguardo alla mentalità invece? Alan sarà un tradizionalista? Affatto. La sua futura compagna dovrà essere una

libera pensatrice, con la mente aperta, libera dalle costrizioni sociali e le false morali. Una donna che non crede in nessun dio se non in sé stessa e nel pensiero razionale. Dovrebbe anche sapere cos'è il 'dolore cosmico' ed aver sperimentato sofferenze abbastanza profonde da vedere il significato della vita.

Inoltre, come ogni richiesta di lavoro ehm...di matrimonio volevo dire, la fortunata dovrà parlare un buon inglese.

State ancora pensando di consultare il sito di Alan? Assicuratevi prima di non essere in una di queste categorie, il caro Alan infatti non potrebbe mai intrattenere una relazione con:

  • chi crede in Dio
  • chi vuole figli
  • chi è felice della propria vita attuale
  • chi non è in grado di correre, nuotare, guidare la macchina o andare in bicicletta
  • chi non è disposto ad andare all'avventura su un'isola deserta per qualche mese
  • chi è appassionato di moda o troppo focalizzata sulla propria carriera

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV