Il meglio del peggio

Ragazza americana si indebita per diventare una star di Instagram

Una giovane di Miami non ha badato a spese pur di raggiungere notorietà su Instagram e con il suo blog, ma il risultato è stato (economicamente) disastroso.

Matteo Tontini Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una foto al mare di Lisette, la giovane indebitata per essere una star di Instagram

È proprio vero che la cosiddetta "immagine social" oggi conta tantissimo, per alcuni. Pensa un po', una ragazza di Miami si è persino indebitata di brutto pur di riuscire ad averne una invidiabile!

Il suo nome è Lissette Calveiro e il suo pallino era quello di documentare la sua vita à la Sex and the City, piena di nuovi vestiti e vacanze costose, per avere un vistoso seguito. Tuttavia, vivendo quella che sembrava a tutti gli effetti una vita perfetta, Lisette si è ritrovata in rosso di 10 mila dollari.

La giovane avrebbe raccontato:

Avevo intenzione di aprire un mio blog per documentare la vita a New York. Nel 2013 ero stagista in una società di pubbliche relazioni. L'idea di influencer non esisteva, ma volevo vedere quanto lontano avrei potuto spingere il mio blog. Ho avuto un sacco di engagement e mi sono davvero divertita a connettermi con estranei che avessero i miei stessi interessi e valori, così ho continuato a vivere una vita pubblica e avanzata dal punto di vista social. È irrealistico cercare di emulare la vita delle personalità social con il budget di una giovane appena uscita dal college.

Winter, who? ☀️

A post shared by Lissette Calveiro (@lissettecalv) on

Inoltre, ha aggiunto:

Utilizzavo le carte di credito a ogni angolo pensando 'ovviamente lo pagherò più tardi'. È molto pericoloso questo sistema e può mettere le persone in una difficile situazione finanziaria. Non ho avuto tempo di costruire un business da influencer, come fanno molti che riescono a guadagnarci e a vivere esperienze gratuitamente. Non era la mia priorità far crescere il mio pubblico e continuare a pubblicare foto per chiunque volesse guardarle.

Arrivata a un certo punto, Lisette avrebbe deciso di smettere di pubblicare su Instagram. Dal 2013 al 2016 ha portato avanti sia il social network che il blog, comunque.

La ventiseienne ammette di essere rimasta schiacciata dai debiti, dandosi a spese folli ogni mese e sfoggiando vestiti diversi ogni volta. Fino a quando non ha deciso di prendere in mano la situazione.

Erano circa 10 mila dollari di debiti. Il primo passo per metterci una toppa è stato quello di dedicarmi alla mia carriera, grazie alla quale avrei potuto fare soldi più facilmente. Ho condiviso la stanza con un coinquilino per pagare un affitto molto economico, niente pranzi e cene fuori, e ho cominciato a mettere da parte i soldi. Sono anche riuscita ad avere un bel seguito su Instagram, ma già lavoravo con i brand per sponsorizzare prodotti. Ho utilizzato tutti i soldi racimolati da Instagram per pagare il debito e ho avuto anche il piacere di dedicarmi al trading con le cryptovalute per estinguerlo.

Exactly where I’m supposed to be.

A post shared by Lissette Calveiro (@lissettecalv) on

Perlomeno la lezione è servita a Lisette per comprendere l'importanza di essere sé stessi. La giovane ci ha comunque tenuto a specificare che non c'è nulla di sbagliato nel voler diventare blogger, e che fare l'influencer a tempo pieno è un lavoro duro.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV