Il meglio del peggio

Polizia usa gli spoiler su Stranger Things come arma anti-crimine

Una stazione di polizia nel Michigan ha deciso di utilizzare l'arma più potente che esiste contro il crimine: gli spoiler su Stranger Things!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Uno dei personaggi di Stranger Things

Una stazione di polizia del Michigan ha ben pensato di dissuadere potenziali criminali dal compiere delitti in una maniera semplice ma efficace. Come esattamente? Utilizzando gli spoiler su Stranger Things!

Avete capito bene, avvalersi della “minaccia” di spoiler riguardo una delle serie TV attualmente più amate, ricca di misteri, è un qualcosa di micidiale, considerando che per i fan è un lavoro a tempo pieno evitare qualsiasi anticipazione!

I protagonisti di Stranger Things a bocca apertaNetflix
I protagonisti di Stranger Things sono anche loro senza parole!

Le autorità del Dipartimento di Polizia di East Lansing l’hanno capito e di seguito trovate un loro tweet che svela nel dettaglio la geniale tattica anti-crimine:

Abbiamo tappezzato i muri della cella della nostra stazione di polizia di spoiler su Stranger Things. Qualche motivazione extra per non finire lì dentro, non trovate?

Chiaramente i ragazzi dell’East Lansing hanno uno spiccato senso dell’umorismo, ma la loro trovata è a dir poco geniale considerando il successo di Stranger Things fra il pubblico!

La stazione di polizia in questione non è nuova a questo tipo di tweet e non manca occasione di ricordare in modo accattivante agli utenti di rispettare la legge, come nel seguente tweet di Halloween:

Buon Natale! Oh, aspettate. In verità buon Halloween! La neve ci ha tratto in inganno? Dolcetto o scherzetto stasera, guidate con prudenza!

L’East Lansing ha chiaramente abbracciato l’utilizzo dei social media e speriamo che la minaccia spoiler di Stranger Things possa veramente diminuire la percentuale di crimini nel Michigan!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV