Il meglio del peggio

Piacenza, il conto corrente per cani e gatti è realtà

Da oggi anche gli animali potranno avere un conto in banca: ecco il progetto portato avanti dalla Banca di Piacenza.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La foto di un cane

La Banca di Piacenza ha deciso di conquistare i propri clienti offrendo un nuovo prodotto bancario: Amici Fedeli, il primo conto bancario pensato per cani e gatti!

La foto di un piccolo cane
Un cliente che porta i propri risparmi in banca.

I nostri clienti sanno che la Banca non ha mai vietato loro di entrare nel nostro Istituto bancario accompagnati dagli amici animali. Qualche mese fa, un cliente ci ha chiesto di intestare il conto corrente al suo cane, un cocker spaniel fulvo di nome Roll. Non si può fare, naturalmente, perché intestatari del conto debbono essere persone fisiche o comunque soggetti giuridici. Però, niente vieta che fra i segni distintivi si possa aggiungere il nome del cane. E allora ci siamo detti: perché non creare un conto corrente dedicato agli amici degli animali?

Sono queste le parole incluse nel comunicato stampa diffuso dalla Banca, in cui viene presentato questo nuovo servizio nato quasi per caso. Il nome deriva dalla storia secondo cui Giuseppe Verdi, il famoso compositore italiano, sotterrò il proprio cane Loulou vicino una colonna su cui era scolpita la frase:

A un vero amico.

Amici Fedeli offre varie agevolazioni: finanziamenti fino a 5 mila euro, sconti per cliniche veterinarie e centri specializzati, assicurazione per eventuali danni causati dall’animale e un libretto con consigli utili per vivere in armonia con il proprio animale domestico.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV