Il meglio del peggio

Palermo, nel gelato trova l'ingrediente speciale: un dito mozzato!

Spiacevole disavventura accaduta a Palermo nelle scorse ore: un cliente compra un gelato e ci trova dentro un dito mozzato!

Paolo Frigerio Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

un cono gelato

Immagina una caldissima giornata di inizio giugno. Quale rimedio migliore di un bel gelato per mitigare la calura? E se questo cono gelato contenesse una spiacevole, quanto terribile sorpresa?

Nelle scorse ore a Palermo è successa una storia degna del migliore film horror

Infatti un uomo di Palermo, per combattere la calura di questi giorni di inizio esatate, ha deciso di comprare un buonissimo gelato in una gelateria del capoluogo siciliano. Una volta iniziato ad assaporare il cono, ecco la terribile scoperta. Il gelato presentava un intruso, un ingrediente non del tutto salutare: un dito mozzato

Inorridito dalla spiacevole scoperta, l'uomo si è rivolto subito ai carabinieri, i quali hanno constatato subito che nel gelato, ormai squagliato, fosse presente una falange mozzata.

Naturalmente i militari hanno voluto vedere chiaro sulla questione e hanno raggiunto la gelateria che ha venduto il cono all'uomo. Dopo aver interrogato i proprietari del locale, gli uomini dell'arma hanno scoperto come a uno degli uomini impiegati nella gelateria mancasse una falange. 

Stando a quanto emerso, l'impiegato presso la gelateria si sarebbe mozzato la falange lavorando nel negozio, ma non avrebbe denunciato l'accaduto in quanto lavoratore non assunto regolarmente. E così, il pezzo mozzato di dito sarebbe finito all'interno degli ingredienti per la preparazione dei gelati e da lì poi dentro al cono venduto allo sfortunato avventore palermitano. 

Gli uomini dell'arma stanno cercando di fare chiarezza sulla vicenda e al momento è in corso una serie di indagini sulla gelateria e sulla sicurezza dei macchinari impiegati nella stessa. 

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV