Il meglio del peggio

La risata malefica di Amazon Alexa spaventa gli utenti

Da qualche giorno si moltiplicano sui social le segnalazioni di utenti di Amazon Alexa spaventati da improvvise risate dell’assistente personale intelligente di Amazon. Per fortuna l’azienda ha fornito una spiegazione al fenomeno.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Amazon Alexa che ride

Sono passati circa tre anni dal lancio di Amazon Alexa, assistente personale intelligente a comando vocale sviluppata dall’azienda americana Amazon.

A supporto di Alexa è stato anche inventato Amazon Echo, altoparlante intelligente collegato direttamente ad Alexa, che permette all’assistente di Amazon di ricevere comandi vocali dall’utente e di eseguirli in tempo reale.

Adesso però pare che Echo e Alexa abbiano cominciato a divertirsi alle spalle degli utenti, diventando parte dei loro incubi al posto di mostri e fantasmi.

Il motivo? Negli ultimi giorni alcuni utenti hanno segnalato che Alexa riderebbe in modo inquietante,  senza che le venga impartito alcun comando vocale, spaventando di brutto i poveri utenti che non riescono proprio a spiegarsi le risate provenienti dal proprio Echo.

Nel video di seguito, postato da uno degli utenti sconvolti, puoi udire chiaramente la risata dell’assistente di Amazon.

Le segnalazioni su Twitter si moltiplicano giorno dopo giorno, condite di una sana ironia:

Stavo per addormentarmi a letto quando Alexa è letteralmente esplosa in una risata spaventosa... Probabilmente verrò ucciso stanotte.

Qualcun altro invece parla di inquietanti esperienze d’ufficio:

Stavo avendo una conversazione in ufficio quando, all’improvviso, Alexa si è messa a ridere. A qualcun altro è successo?

Su Reddit è stata addirittura aperta una sezione dedicata, intitolata “creepy Alexa stories”, dove è possibile leggera una storia che non può non ricordare una scena da film dell’orrore:

Tentavo di spegnere le luci ma si riaccendevano. Dopo aver chiesto per la terza volta di spegnerle, Alexa ha smesso di rispondermi e ha cominciato a ridere in modo inquietante. La risata non era fatta con la voce di Alexa ma sembrava una persona vera. C’era anche mia moglie quando è successo e ho ancora i brividi.

Amazon alla fine ha spiegato il motivo alla base delle malefiche risate di Alexa. A quanto pare, l’assistente intelligente confonde la parola “off” (spento) con “laugh” (risata). Quando si crea questo “malinteso” Alexa fa così partire una delle sue 3 o 4 risate, di cui alcune sono a dir poco inquietanti.

In rare circostanze, Alexa può sbagliare ad ascoltare la frase ‘Alexa, ridi’ e dunque stiamo cambiando la frase con ‘Alexa, puoi ridere?’ in modo da diminuire le probabilità di un falso positivo. Stiamo anche cambiando il modo in cui Alexa risposte a tale comando con ‘Certo, posso ridere’, seguito dalla risata, mentre prima Alexa rispondeva direttamente con una risata.

Un utente di Reddit però racconta di aver sentito la risata dell’assistente di Amazon mentre abbassava il volume di Amazon Echo manualmente, come se avesse fatto il solletico al dispositivo. E a questo fenomeno Amazon non ha ancora dato una spiegazione.

Si spera solo che Amazon riesca a risolvere il prima possibile il problema.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV