Il meglio del peggio

L'inguardabile live action tailandese di Dragon Ball è leggenda

Oltre al recente flop del live action Dragonball Evolution, la saga di Toriyama ha avuto anche un'altra versione in carne ossa dedicata alla sua opera. Il suo nome? Dragon Ball: The Magic Begins e viene dalla Thailandia!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

I personaggi di Dragon Ball: The Magic Begins

Tutti sono a conoscenza del grande fiasco del recente live action dedicato alla saga di Akira Toriyama, chiamato Dragonball Evolution. La bruttezza del film lasciò disgustati tutti i fan e non poté neanche considerarsi una piacevole parodia trash per quanto fosse mal realizzato.

Goku sofferenteAkira Toriyama
Goku dopo aver visto Dragonball Evolution

Forse però non tutti sanno che ci ha pensato la Thailandia a creare un’altra versione live action. Quest’ultima, per quanto faccia complessivamente pena, almeno riesce a divertire lo spettatore, qualità di cui non può vantarsi Dragonball Evolution.

Il nome del capolavoro trash? Stando a Comic Book, è Dragon Ball: The Magic Begins!

Di seguito potete gustare il trailer dell’ignorantissima interpretazione tailandese di Dragon Ball.

Il film di cui avete appena avuto un saggio è uscito nel 1991 e ricalcava la versione live action del film del 1986 Dragon Ball: La leggenda delle sette sfere, prima pellicola animata dedicata al manga, dove vediamo il piccolo Goku alle prese col malvagio re Gourmet.

La formula scelta dagli addetti ai lavori tailandesi? Inseguimenti, esplosioni e sparatorie a non finire, senza contare i combattimenti più “fisici” messi in scena in modo a dir poco esilarante.

Piccolo in difficoltàAkira Toriyama
Piccolo dopo aver visto il trailer di Dragon Ball: The Magic Begins

Non avendo a disposizione i diritti della saga originale, Goku è chiamato Monkey Boy, Bulma invece è Seetoe. Possiamo ammirare anche altri personaggi del manga sotto mentite spoglie fra cui Yamcha e il Maestro Muten.

Pur non avendo a disposizione il budget della versione “hollywoodiana” più recente, si vede che il film, della durata totale di 85 minuti, è stato realizzato con cuore e impegno.

O quantomeno il lavoro deve essere apprezzato per quanto riesce a far morir dal ridere lo spettatore!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV