Il meglio del peggio

Ecco la app che determina il tuo stato di salute in base all'erezione

Dai ragazzi della startup Roman arriva l’app per cellulare che ti dice se godi di buona salute utilizzando un solo parametro: l’erezione.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Will Ferrell in Anchorman - La leggenda di Ron Burgundy

Ti capita spesso di alzarti al mattino e di trovare il tuo “amichetto” pronto all’azione?

Per carità, non mi interessa, sono cose tue personali, ma il dottore dice che se hai frequenti “glorie mattutinegodi di ottima salute!

Il medico in questione si chiama Steven Lamm, dirigente dell’NYU Center for Men’s Health, e queste sono le sue esatte parole:

Se dovessi fare una domanda a un uomo per determinare il suo stato di salute generale, gli chiederei: ‘Ha delle erezioni mattutine?’, nient’altro.

E c’è di più, la startup Roman ha progettato un’app per cellulare in grado di “tracciare” le tue erezioni mattutine, chiamata Morning Glory (no, non è la celebre canzone degli Oasis! Anche se pure loro si riferivano a quello, quando scrissero la canzone).

Come funziona?

Basta scaricare l’app apposita e, una volta avviata, la prima domanda che ti verrà fatta è:

Ti svegli con un’erezione mattutina?

Degli screenshot dell'app Morning GloryCraveOnline
Alcuni screenshot dell'app Morning Glory

A seconda della tua risposta, apparirà una corrispondente gif divertente. Successivamente si passa al conteggio delle erezioni mattutine, in base alle quali l'app trarrà le dovute conclusioni sul tuo stato di salute.

In caso di ottimi risultati, ad esempio, apparirà il seguente verdetto.

Registra 3 erezioni mattutine consecutive e puoi cominciare a festeggiare!

Quando invece le cose non vanno per il verso giusto.

Non hai erezioni mattutine da giorni? Allora dovresti parlare con un medico. Puoi consultare gratuitamente il Direttore Clinico di Roman.

Morning Glory offre statistiche dettagliate, fra cui i dati relativi alle tue erezioni mensili totali.

Così i ragazzi di Roman giustificano la creazione della propria app.

Le erezioni sono un fenomeno complesso. I tuoi ormoni devono essere rilasciati al momento appropriato, il tuo sistema nervoso deve inviare i segnali giusti, corpo e mente devono essere in sintonia e il tuo cuore deve pompare sei volte il normale flusso sanguigno. Dunque, se hai una diminuzione delle tue erezioni abituali, può essere spesso segno di qualcos’altro di più serio.

Una lezione da tutto questo l’abbiamo dunque imparata: ogni tanto un occhio “laggiù” ci vuole, giusto per sicurezza!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV