Il meglio del peggio

Il look di Nina Morić al GF 2018 scatena l'ilarità del web

L'edizione di quest'anno del Grande Fratello è stata letteralmente travolta dalle polemiche ma almeno, fra una trashata inaudita e l'altra, si riesce a trovare un po' di ironia, come hanno fatto diversi utenti di Twitter dopo aver visto Nina Morić al GF.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Nina Morić al Grande Fratello Mediaset

A quanto pare, l’edizione di quest’anno del Grande Fratello è destinata ad essere costantemente oggetto di critiche. Il reality, ormai alla sua 15esima edizione e condotto da Barbara D’Urso, è accusato di essere estremamente volgare e di aver raggiunto livelli di trash mai visti prima.

E la comparsa nella scorsa puntata serale del programma della modella e showgirl Nina Morić, una donna visibilmente fragile e in un momento di difficoltà, ha alimentato ulteriormente le feroci polemiche sul GF 2018.

In tale occasione Nina ha rivelato perfino di aver perso un bambino con il suo compagno, Luigi Favoloso.

Nina Morić e Luigi FavolosoMediaset
Nina Morić e il suo compagno Luigi Favoloso mentre discutono in trasmissione

Insomma, una situazione a dir poco complicata che forse era meglio tenere fuori dai riflettori, ma non siamo qui per fare polemica. Di ogni vicenda vista in TV bisogna anche saper cogliere il lato ironico delle cose, e così hanno fatto parecchi utenti di Twitter, che si sono dilettati in improbabili paragoni fra la nostra Nina e personaggi provenienti dal mondo del cinema, della musica e, in generale, dello spettacolo.

Qualcuno ha paragonato Nina alla mitica Crudelia De Mon, personaggio comparso per la prima volta nel romanzo "I cento e una dalmata" di Dodie Smith e poi nel celebre film Disney La carica dei cento e uno.

Qualcun altro invece ha accostato l’immagine della modella a uno degli alieni visti nel film di Tim Burton Mars Attacks!.

I più fantasiosi hanno notato in Nina una qualche somiglianza con Billy il Pupazzo della saga cinematografica di Saw.

Un altro utente ha visto in Morić il volto di Emily, la sposa cadavere dell’ominimo film d’animazione di Tim Burton.

Ad altri ancora il viso di Morić ha ricordato il compianto re del pop Michael Jackson, mentre i più spietati hanno paragonato la showgirl alla bambola Annabelle.

I più nostalgici invece tendono a sottolineare quanto fosse bella Nina prima di subire gli interventi chirurgici che l’hanno resa la Morić che abbiamo di fronte oggi.

Fatto sta che, fra una risata e l’altra, ci si ferma un attimo a riflettere su dove si attesta quel sottilissimo confine fra intrattenimento televisivo e strumentalizzazione delle sventure altrui. Ma, ripeto, le polemiche le lasciamo agli altri.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV