Il meglio del peggio

Fight of Gods, il picchiaduro dove Gesù e Buddha se le danno di santa ragione

Fight of Gods è il videogame che tutti i blasfemi aspettavano: botte da orbi fra dei e profeti per scegliere chi, a detta del trailer, condurrà il giocatore verso l’illuminazione.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Gesù combatte con Buddha in Fight of Gods

Zeus, Amaterasu, Mosè e tanti altri profeti e divinità sono pronti a darsele di "santa" ragione nel tamarissimo picchiaduro indie Fight of Gods. Il titolo è già disponibile su Steam tramite Early Access e vede l’annuncio, stando a Eurogamer, di due nuovi combattenti: Gesù e Buddha.

Il loro ingresso in scena è stato celebrato tramite un trailer, presente in calce all’articolo, che privo di senso è dir poco.

Chi ci guiderà verso l’illuminazione? Buddha, Odino, Zeus, Atena, Sif, Guan Gong, Anubi, Amaterasu, Mosè o...?

E subito dopo viene presentato Gesù, che si libera dalla croce e comincia a pestare gli avversari con i frammenti di legno rimasti attaccati ai suoi pugni.

Emozionati all’idea?

La risposta arriva direttamente dal ragionier Ugo Fantozzi, “è una cagata pazzesca!”.

Il ragionier Ugo FantozziLuciano Salce
Il ragionier Ugo Fantozzi si esprime su Fight of Gods

Particolare attenzione poi è stata dedicata al personaggio del nazareno, protagonista di una breve clip.

Il giocatore viene addirittura invitato a diffondere il suo verbo:

Sacrificatosi 2000 anni fa per tutti noi, adesso conta su di te per riportare la fede e diffondere il suo messaggio.

Sicuramente Fight of Gods è da annoverare fra i videogames più trash della storia.

Il sogno di ogni blasfemo diventa realtà!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV