Il meglio del peggio

Da oggi il Giappone ha la sua band ispirata dalle criptovalute

In Giappone confermano, ancora una volta, di riuscire a inventare trashate assurde, grazie alla nascita delle Virtual Currency Girls, gruppo di ragazze nato per promuovere le criptovalute esistenti.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Le Virtual Currency Girls

La criptovaluta è attualmente un fenomeno in espansione, tanto che in Giappone alcune ragazze hanno fondato un gruppo chiamato Virtual Currency Girls, in cui ogni componente del team corrisponde a una diversa criptovaluta. Su tutte risalta, ovviamente, Bitcoin, assegnata alla 18enne leader del gruppo Naruse Rara. Abbiamo poi la 16enne Hinano Shirahama, la 22enne Suzuka Minami, le 17enni Kanako Matsuzawa e Koharu Kamikawa, la 15enne Hinata Kozuki e, per finire, Ami Amo e Momo Aisu.

Un membro delle Virtual Currency GirlsOddity Central
La locandina del debutto delle Virtual Currency Girls

Le Virtual Currency Girls indossano maschere tipiche della lucha libre (la lotta libera messicana, alla Rey Mysterio per intenderci) con in fronte il simbolo della criptovaluta interpretata.

Naruse Rara ha rilasciato delle dichiarazioni riguardo i motivi alla base della fondazione del suo gruppo:

Il gruppo non è stato fondato per promuovere speculazioni o investimenti. Vogliamo semplicemente aiutare le persone a comprendere quelle criptovalute che sicuramente continueranno a esistere in futuro. Noi stesse abbiamo tanto da imparare ma stiamo studiando ogni giorno per dare il meglio.

2 membri delle Virtual Currency GirlsOddity Central
Alcune Virtual Currency Girls viste da vicino

In ogni caso, nonostante le ragazze esprimano la volontà di agire per il bene delle persone, ci si chiede quanto possa essere utile un gruppo del genere. Sicuramente attireranno parecchi proseliti in Giappone, considerando il fenomeno delle idol radicato nel paese fin dagli anni '70. Al di fuori del Giappone però è difficile credere che avranno grande successo.

Anche la Cinderella Academy, agenzia di talenti che ha reclutato le ragazze del gruppo, parla di un modo per promuovere qualcosa di importante per il nostro futuro.

E tu che ne pensi? Ritieni che le Virtual Currency Girls possano servire a qualcosa o pensi sia una trovata ridicola?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV