Il meglio del peggio

Condom Snorting Challenge, la sfida idiota definitiva

Arriva una nuova folle sfida fra i giovani, che forse riesce a essere ancor più stupida della Tide Pod Challenge: la Condom Snorting Challenge, dove bisogna aspirare un preservativo dal naso per farlo poi uscire dalla bocca. Pazzesco!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Alcuni ragazzi praticano la Condom Snorting Challenge

Neanche il tempo di riprenderci dall’assurdità della Tide Pod Challenge, sfida a colpi video in cui i protagonisti masticano delle pasticche di detersivo per lavastoviglie, che arriva l’ultima novità in fatto di idiozia pura: la Condom Snorting Challenge.

In tale sfida, i ragazzi che decidono di tentarla aspirano dei preservativi dal naso per poi farli uscire dalla bocca.

Hai letto bene, esistono veramente delle persone che rischierebbero di morire uccisi da un profilattico aspirato dal naso!

Moronic condom-snorting challenge takes over social media #FACTS APR. 2, 2018. Condoms might make for safer sex — but they’re at the center of the riskiest, new social media challenge. The viral video craze — dubbed “The Condom Challenge” — is striking fear into parents as teenagers record themselves dangerously snorting the rubbers and pulling them through their throats. A number of clips emerging on YouTube show kids choking as they attempt to replicate the trend. Despite the health hazards, teens are jumping on the latest craze to get more attention on social media, news station KABB-TV reported. “Because these days our teens are doing everything for likes, views and subscribers,” #StephenEnriquez a #Texas based health educator, told the station. “As graphic as it is, we have to show parents because teens are going online looking for challenges and recreating them.” Experts, such as Enriquez, are warning students and parents about the dangers of the online trend, which can cause allergic reactions and choking. Snorting condoms may not just be a painful experience as they also could get stuck in the nasal cavity or throat, #USAToday reported. There’s also the possibility that the #condoms will be #inhaled into the lungs. #NINFONETWORK #FOODNINFO #BUZZFEED #HUFFPOSTGRAM #EATER #TRUECOOKS #EEEEEATS #CONDON #SNORTING #CHALLENGE #NY #MANHATTAN #LOSANGELES #USWEEKLY #ENEWS #PEOPLE #CONDOMCHALLENGE

A post shared by @ ninfonetwork on

Mohammad Elschirf, studente alla North Dakota State University , ha fornito le proprie motivazioni alla base della partecipazione alla Condom Snorting Challenge:

Mi fa andare fuori di testa perché è un qualcosa di inaspettato e folle.

Dalle sue parole è facilmente intuibile che il preservativo, durante la sfida, gli sia finito nell’encefalo, danneggiando ulteriormente le sue già compromesse capacità cognitive.

Elschirf parla poi entusiasta del brivido che la sfida riesce a dargli per il rischio di morire nel tentativo di portarla a termine:

Ci sono tante possibili conseguenze. Non sai se può ucciderti o no. Non è qualcosa di sicuro da provare.

Insomma, un idiota patentato.

E a confermare la pericolosità della Condom Snorting Challenge c’è anche il Dr. Paul Carson, professore alla stessa università di Elschirf:

L’idea di aspirare qualcosa dal naso, nello specifico un corpo estraneo così grande, comporta il rischio che esso possa andare a bloccare le vie respiratorie e causare soffocamento. Oltre a tale eventualità, c’è anche la possibilità di andare incontro a sanguinamento dal naso, infezioni varie e reazioni allergiche.

Just dumb asf #condomsnorting

A post shared by Angeltoopretty (@angeltoopretty500) on

Afferma infine Carson riguardo la folle sfida del Condom Snorting Challenge e tutte le sfide simili:

Dovrebbe essere facile intuire quanto queste sfide costituiscano una pessima idea per la salute di chi le pratica. Sono un pericolo per la salute di chiunque sia così incauto da tentarle.

Da precisare però che la Condom Snorting Challenge è nata nel lontano 2013, ma solo oggi ha riguadagnato l’attenzione dei giovani.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV