Il meglio del peggio

Baa Baa Land, il film più stupido del mondo in uscita a settembre

Baa Baa Land, già soprannominato "il film più stupido del mondo", promette di essere un mezzo per calmare e rilassare il pubblico, in un mondo ormai fatto di solo stress e pellicole d'azione.
Locandina del film Baa Baa Land.

La stragrande maggioranza dei produttori di film di Hollywood cerca di raggiungere la perfezione con pellicole sempre più costose, avvincenti, piene di azione e momenti adrenalici, tranne i produttori di Baa Baa Land: loro invece promettono di fare addormentare il pubblico in sala.

Baa Baa Land, già denominato "il film più stupido del mondo", in uscita a settembre, è caratterizzato da un cast di sole pecore: niente trama, dialoghi, o personaggi "umani". Ciliegina sulla torta: durerà ben otto ore.

Prodotto da Calm (un nome, una garanzia), azienda che finanzia prodotti per il relax psico-fisico, Baa Baa Land è stato girato nella regione dell'Essex, in Inghilterra, e consiste in otto ore di filmati di pecore in un campo, a rallentatore.

Il film è stato già etichettato come

La cura perfetta per l'insonnia!

o ancora,

Meglio di un sedativo!

Una scena del lungometraggio Baa Baa Land.

Peter Freedman, uno dei produttori di Baa Baa Land, ha così commentato la scelta di girare questo tipo di film:

È una sorta di reazione a film come la saga di The Bourne Identity, dove puoi trovare una scena di azione ogni due secondi. Volevamo creare qualcosa di rilassante, calmo, pacifico. Ognuno di noi ha dei problemi che causano stress, ansia, insonnia. Baa Baa Land è una occasione per fermarsi un attimo e respirare profondamente, per staccare un attimo la spina.

Freedman, inoltre, spera che la pellicola ottenga un buon seguito di pubblico, quantomeno di nicchia, per poter girare un Baa Baa Land 2. Magari un seguito di sedici ore, o di un giorno intero?

Per assurdo Baa Baa Land non è il solo film di questo genere, anzi, ha una concorrenza molto agguerrita: riuscirà ad avere più successo di Paint Drying, pellicola di dieci ore e mezza sulla vernice che si asciuga?

Chi non si addormenterà, vedrà.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV