Il 'Secondotestomale' pensiero, sennò ‘Stai cazzo’…

Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Vogliamo al governo il Presidente positivo, quello che nell’etere comunica i suoi valori con orgoglio e spensieratezza, perché da Youtube a Facebook la filosofia di vita si impara sul web.

Si è iscritto a Youtube il 10 novembre 2010 e in poco più di 5 mesi ha pubblicato circa 500 video per parlare delle cose di ogni giorno, della quotidianità e dei piccoli grandi strumenti a disposizione per rendere la vita eccezionale. Tra goliardia, sorrisi, riflessioni, consigli, ma soprattutto tante risate, MultiPaulNewman, anche detto il Presidente, parla di sé.

Romano, romanista, quarantenne, sposato con figli; una buona posizione sociale, un lavoro gratificante e tanta voglia di godersi la vita.
È questa la realtà di Stefano, il nuovo vlogger di Youtube, creatore e fautore di Secondotestomale, una filosofia di vita, un coraggioso modo di vivere fra oggetti inutili e indispensabili, trasmettendo messaggi leggeri e saggi allo stesso tempo, mostrando ciò che si ha senza timore di essere valutati solo per quello.

Fra macchine e orologi di lusso, Stefano riesce in ogni video a generare emulazione e non invidia, perché tutto quello che si concede sembra esserselo conquistato. E infatti si è innescato un meccanismo di risposta ai suoi video e tutti gli ambasciatori del Secondotestomale producono ugc per raccontare il loro punto di vista sugli attimi rubati, sulla bella vita che ci si può concedere senza perdere di vista quello che conta veramente.




Altro che Magica Italia, lo spot promosso dal Governo per rilanciare il turismo dell'arte e della cultura nel nostro paese che ha per testimonial Berlusconi... in Italia il Presidente ad honorem è lui: Stefano - l'assicuratore - che ha aperto al web la cassetta di sicurezza dove custodisce un vortice di valori positivi, sani, onesti e motivazionali; che vanno oltre ciò che si può comprare bensì, che si può vivere.



Fatalista e non superficiale, la filosofia del Secondotestomale pensiero ha aggregato giovani di tutte le età. Il loro motto è “Evviva la vita!”.
E se c’è qualcosa che va male… Stai cazzo, perché la filosofia di oggi la insegna il web.

P.S.
Stare cazzo è un’altra regola fondamentale del saper vivere, resa popolare su internet da un altro romano, leader della comunicazione virtuale, sconfinata su Facebook. Stai cazzo è uno strumento per fermare l’interlocutore e redarguirlo con un ALT, Stai cazzo!
Stai cazzo non ha un volto, è un gesto. Sono più di 25.000 i followers che ne seguono pedissequamente il vademecum da leggere qui, sulla pagina ufficiale di Stai cazzo.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV