Floppy

WhatsApp, arriva la spunta verde! A cosa serve?

Arriva anche per WhatsApp il momento di lucrare: presto verranno integrati strumenti che faciliteranno il contatto fra business e consumatore, con tanto di spunta verde dedicata alle aziende.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La spunta verde di WhatsApp

Ormai è palese: la comunicazione è sempre più una fonte di lucro, e gli amici di WhatsApp lo sanno bene, dato che, stando al Corriere della Sera, si preparano a fare un bel po’ di soldi facilitando l’interazione fra business e consumatori.

Tutto ciò è accompagnato dall’introduzione della nuovissima spunta verde, atta a verificare i profili delle aziende. La presenza della nuova spunta certificherà infatti la validità dell’account dell’azienda in questione. Una novità finalizzata a evitare le truffe che si nascondono nei meandri dell’applicazione.

Grazie alla spunta verde quindi i finti link a promozioni e pubblicità dovrebbero in teoria essere sempre aggirati.

Uno screenshot relativo alla spunta verde WABetaInfo
La spunta verde in azione

Un’ottima mossa da parte di WhatsApp che va di pari passo col cambio di tendenza in atto del colosso della messaggistica istantanea.

A proposito di questo, ricordiamo l’annuncio rilasciato da WhatsApp nel 2012 riguardo le pubblicità:

Nessuno si sveglia eccitato al pensiero di vedere altre pubblicità, nessuno va a dormire pensando alle pubblicità che vedrà il giorno dopo. Sappiamo per certo che le persone vanno a letto eccitate pensando a quando leggeranno i nuovi messaggi arrivati.  Vogliamo che WhatsApp sia un prodotto che ti tiene sveglio e che sia il tuo primo pensiero al mattino. Nessuno salta dal letto e corre a vedere una pubblicità.

Adesso però, dopo 5 anni dal sopracitato comunicato, sembra palese il cambio di rotta da parte di WhatsApp:

Sappiamo che i differenti business hanno diversi bisogni. Stiamo elaborando e testando nuovi strumenti tramite un’app gratuita di WhatsApp dedicata al business di piccole realtà, ma che possa fornire soluzioni convenienti anche alle grandi imprese quali compagnie aeree, siti e-commerce e banche. In questo modo, verranno introdotte funzioni utili al consumatore quali notifiche sugli orari dei voli, conferme di spedizione e altri aggiornamenti.

Tutto ciò è molto interessante e WhatsApp potrebbe veramente fare un bel salto di qualità, considerando che rappresenta già uno dei più popolari sistemi di messaggistica del mondo.

Siete pronti al cambiamento? O pensate di poter fare benissimo a meno di aggiornamenti del genere?

In ogni caso, il tempo impiegato dagli utenti a chattare al telefono è destinato ad aumentare considerevolmente e, grazie alla spunta verde, magari sarà anche tutto più sicuro.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #WhatsApp

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV