Floppy

The Quest - Recensione: sesso, mazzate e battutacce in salsa fantasy!

Quando un uomo diventa leggenda, è difficile immaginare cosa si nasconda davvero dietro la maschera da eroe. Ed è quello che si cerca di svelare con The Quest, un fantasy godibilissimo scritto dal giovane Lorenzo Maglianesi!
Una sequenza tratta dal fumetto The Quest.

La casa editrice Noise Press nasce nel 2014 da un’idea di Luca Frigerio, che lascia immediatamente la sua impronta sull’etichetta, affermandosi nel panorama indie italiano con albi Horror e Steampunk di tutto rispetto. Noise Press però non vuole fermarsi qui, vuole fare di più: sono tanti i giovani artisti emergenti italiani – e non solo – alla ricerca di un’occasione per raccontare le proprie storie. Ed è così che nasce la collana Voice, che esplora generi, storie e stili diversi dai due principali filoni che hanno contribuito alla nascita della casa editrice italiana.

Noise Press ha avuto coraggio, ha osato, ed è riuscita a mettere insieme una collana talmente variegata – si passa dal fantasy, al comico, al dramma apocalittico – nati dalla penna e dalla matita di giovani che sembrano riversare su quel foglio bianco tutta la loro lunga esperienza e il loro bagaglio artistico. L’”esperimento” è totalmente riuscito, e la fiducia in questi artisti è totalmente ben riposta.

Il primo volume che analizzeremo si intitola The Quest, e parte da un flashback sull’incontro tra John “Due di Picche” e “Il Guerriero”. I due buontemponi sono degli avventurieri in cerca di fortuna nelle terre dell’Ovest, amanti del gioco d’azzardo e delle belle donne. Tutto ha inizio nella taverna La Vecchia Sgualdrina, dove “Due di Picche” sta tentando di arricchirsi sulla presunzione di un certo Ser Wollace Drugo, e sulla notevole quantità di monete d’oro che il nobile porta con sé. I due si sfidano a carte, ma per giocare – e portare a termine la sua truffa – a Due di Picche serve un altro giocatore. Nella folla viene scelto un uomo grande e grosso, la cui apparente calma va di pari passo con un’inaudita e feroce dimostrazione di violenza. Sarà per caso… “Il Guerriero”?

Il primo volume di The Quest è lineare, divertente ed irriverente. Un fantasy che non si prende troppo sul serio, caratterizzato da sesso, mazzate e battutacce. Una lettura perfetta per i momenti di relax, per staccare la spina dalla routine quotidiana e perché no, da portare con sé in viaggio. I meriti vanno dati interamente al promettente Lorenzo Maglianesi, che l’ha scritto, disegnato e colorato!

L’edizione della Noise Press è un brossurato, di ottima fattura, 72 pagine per 7.50 euro; un ottimo compresso per una realtà appena nata, e che non vi deluderà affatto!

E per convincere i più reticenti, il consiglio è quello di visitare questa pagina dove non solo potrete acquistare The Quest, ma anche leggere una breve anteprima di questo primo volume!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV