Floppy

SmartDuvet, il letto matrimoniale climatizzato che si fa da solo

Arriva per i pigroni di tutto il mondo SmartDuvet, il letto matrimoniale climatizzato che si fa da solo! Una trovata a dir poco geniale, destinata a cambiare per sempre le nostre vite.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il letto climatizzato all'opera

Gli amici canadesi avevano già messo a punto in precedenza “il letto che si fa da solo”, un’idea che rivoluzionaria è dir poco, di nome SmartDuvet. L’accessorio in questione permette di ricomporre la parte superiore del letto, ovvero il piumone/coperta, in totale autonomia.

L’invenzione è pensata per chi ha ridotta mobilità o semplicemente è troppo pigro per mettere a posto il proprio letto. Il funzionamento è semplice: un motorino immette aria nella trama del piumone, permettendone la distensione.

Uno sguardo più da vicino al letto che si fa da soloSmartDuvet
Uno sguardo più da vicino al letto che si fa da solo

Adesso però i geni del self-making bed ritornano con un’altra novità: il letto che si fa da solo e in più è climatizzato! E non si tratta di un semplice impianto di climatizzazione. Sarà possibile infatti selezionare i due lati del letto da riscaldare o raffreddare tramite un’apposita app.

Dite addio a notti sudaticce o glaciali grazie a questa meravigliosa invenzione! Salvate il vostro matrimonio dalle troppe “coperte sottratte” durante la notte!

Per una modica cifra, 200 dollari, è possibile accaparrarsi questo gioiellino della tecnologia del riposo. La campagna crowdfunding è stata avviata, riscuotendo un successo tale da superare di ben 20 mila dollari la cifra necessaria da raggiungere per la realizzazione del progetto, per un totale di 100 mila dollari.

Poter cambiare la temperatura del vostro letto senza dover modificare quella di tutta la stanza, è una comodità irrinunciabile, oltre a comportare un grande risparmio sulla bolletta dell’elettricità. L’arrivo del self-making bed climatizzato è previsto per il mese di settembre prossimo.

Pigroni di tutto il mondo, unitevi!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV