Floppy

Red Dead Redemption 2, ecco il nuovo e incredibile trailer

Il titolo videoludico che ha caratterizzato il 2010 è pronto a tornare. Ecco il nuovo trailer di Red Dead Redemption 2. Il risultato è incredibile!

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Ecco un frame del videogioco.

Finalmente è arrivato il grande giorno; Rockstar Games ha diffuso il trailer ufficiale di Red Dead Redemption 2

Preceduto da Red Dead Revolver, Red Dead Redemption e Red Dead Redemption: Undead Nightmare, questo nuovo titolo è senzza dubbio in cima alla lista dei desideri di numerosi fan. 

Un fitta trama ricca di colpi di scena, un'ambientazione unica e una serie di personaggi degni del miglior "Spaghetti Western": questa è la ricetta perfetta che ha dato origine ad un titolo videoludico molto apprezzato dalla critica e dai videogiocatori. 

Red Dead Redemption 2 è stato annunciato il 18 ottobre 2016. Pochi giorni dopo, esattamente il 20 ottobre dello stesso anno, Rockstar Games ha diffuso il primo trailer dove veniva mostrata l’ampia e ricca ambientazione

Il 22 maggio 2017 però Rockstar games ha annunciato la posticipazione della data d’uscita, dall’autunno 2017 alla primavera 2018.

Da quel momento la nota casa videoludica non ha diffuso ulteriori notizie riguardanti il titolo; fino a qualche giorno fa, dove annunciava la pubblicazione di un nuovo trailer. 

Ecco l’incredibile video:

Lo story video presenta il nuovo protagonista del videogioco, il fuorilegge Arthur Morgan. È stata, di conseguenza, abbandonata l’idea di incentrare la trama intorno a John Marston, personaggio principali del capitolo precedente. 

Il trailer analizza il nuovo e incredibile mondo aperto, molto più ricco di scenari e bestie feroci rispetto al predecessore. 

È intuibile pensare che la storia sia ambientata in un periodo precedente rispetto alle avventure di Marston. Questo è intuibile dalla presenza di un giovane Dutch van der Linde (figura già vista in Red Dead Redemption).

Red Dead Redemption 2 arriverà nella primavera 2018 e sarà distribuito, almeno in un primo momento, su Xbox one e PlayStation 4.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV