Floppy

Recensione The Quest vol.2 - Sesso, mazzate e battutacce continuano!

Lorenzo Maglianesi continua a stupirci e ci regala un seguito per The Quest assolutamente sorprendente e incredibile. Scopriamo insieme cosa succede in questa nuova recensione!
Un primo piano di uno dei protagonisti del fumetto, John Due di Picche.

Continuiamo la rassegna delle opere di casa Noise Press ritornando ad uno dei primi lavori tra i nostri preferiti. La saga The Quest, infatti, si arricchisce di un nuovo volume, il secondo, che riprende le fila del primo per raccontare l’incontro e le gesta di John “Due di Picche” e del leggendario Guerriero.

Ciò che più stupisce di questo volume è come l’attenzione nella storia, in realtà, non sia assolutamente concentrata su di loro. Anzi, i due protagonisti diventano solo delle semplici comparse!

Il lungo flashback di John “Due di Picche” - raccontato più con la scusa di vedere in cambio delle gran belle poppe - questa volta ci porta ai piedi del Castello del Barone Lordo. Quest'ultimo, una via di mezzo tra il classico personaggio medievale e Jabba The Hutt, ha rubato una preziosa gemma dal barbaro popolo Valveders, tra i più brutali delle Terre dell’Ovest.

Il Barone Lordo è ben disposto a ridare la Gemma, in cambio però dei mille e uno forzieri presenti nel Castello del Re dei Valveders, il capo ultrà milanista Fullvaldo. Ogni tanto, però, ritornano anche i nostri anti-eroi preferiti, per ricordarci che anche loro sono interessati ai forzieri. Il loro scopo infatti è fondare il loro Regno personale in cui sono bandite le racchie.

La trattativa tra il Barone Lordo e i Valveders si consumerà in una battaglia finale? Quale sarà il ruolo del Guerriero e di JDDP in questo contesto?

La narrazione in questo numero si espande per porre l’accento su nuovi luoghi e nuovi personaggi, per farci capire che questa non è solo la storia di due eroi in giro a far baldoria, ma si inserisce in quadro molto più complesso. Lorenzo Maglianesi, che come al solito scrive, disegna e scarabocchia anche questo volume di The Quest, potrebbe a pieno diritto inserirsi nel panorama autoriale italiano con un’opera di tutto rispetto che è pronta a stupire il lettore; non serve veramente altro per rendere incredibile The Quest.

The Quest è assolutamente un must-have di questo 2018, non può davvero mancare nelle librerie di nessun lettore. Il volume si presenta come il classico brossurato di qualità di casa Noise Press, stavolta con sovraccoperta, 72 pagine al prezzo scontato di 6 euro.

Nell’attesa di conoscere le sorti di quest’avventura mozzafiato, non perdete gli ultimi aggiornamenti del panorama fumettistico italiano, e fidatevi del buon Lorenzo!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV