Floppy

La prima Vespa Elettrica arriva nel 2018

Piaggio Group presenta la nuova Vespa Elettrica, in arrivo nel 2018. Sarà dotata di numerosi accessori e funzionalità, mantenendo invariato lo stile del classico scooter.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La Vespa Elettrica nella variante argento e blu

A circa un anno dall’annuncio di una prossima Vespa elettricaPiaggio ha rilasciato importanti informazioni sullo scooter. L’unica cosa che manca ancora è il prezzo, che resta sconosciuto, insieme all’esatta data d’uscita. Al momento è un "generico" 2018.

In ogni caso, i clienti più desiderosi di avere la nuova Vespa tra le mani potranno pre-ordinarla in primavera.

La Vespa Elettrica, questo il nome del modello, avrà un’autonomia di 100 chilometri, ma, ovviamente, come accade per la maggior parte dei veicoli elettrici, molto dipende anche dal modo in cui vengono guidati.

La Piaggio dice che addirittura Elettrica potrebbe avere performance superiori a uno scooter 50cc, ma se anche fosse vero – il che è possibile considerando l’accelerazione dei motori elettrici – potrebbe inficiarne l’autonomia.

La compagnia ha anche affermato che lo scooter sarà perfetto per viaggiare in città.

Caricare la batteria è semplicissimo: sono sufficienti quattro ore, e il metodo è praticamente identico a quello di uno smartphone.

Dopo mille ricariche, lo scooter raggiungerà l’80% delle sue capacità iniziali e le batterie saranno inutilizzabili dopo 10 anni. Per questa ragione, per coloro i quali non si sentono a proprio agio con la semplice batteria, sarà resa disponibile una variante ibrida della Vespa, che potrà muoversi anche a benzina.

Sul versante prettamente tecnologico, la Vespa Elettrica è dotata di un display a colori da 4,3 pollici che mostra informazioni come velocità o livello di carica della batteria.

Sarà inoltre disponibile una app che permetterà agli utenti di essere connessi con lo scooter tramite Bluetooth, in modo che la moto possa direttamente ricevere messaggi e chiamate. L'applicazione sarà inoltre in grado di trasmettere informazioni diagnostiche sullo scooter e di permettere di individuarlo su una mappa.

I piloti saranno anche in grado di attivare un assistente vocale dal telefono o di controllare la musica, a condizione che abbiano un casco Bluetooth. È già previsto, naturalmente, che un casco dotato di altoparlanti Bluetooth sarà messo in commercio insieme alla Vespa Elettrica proprio per questa ragione.

Le immagini pubblicate dalla Piaggio mostrano lo stesso modello color argento, decorato di una striscia blu; la società annuncia che gli acquirenti saranno in grado di personalizzare lo scooter scegliendo, per la striscia colorata, tra sette tonalità differenti.

L'Elettrica X, invece, per il momento ha solo un’opzione di colore, con una striscia giallo-arancione.

Sulla carta, la Vespa Elettrica sembra essere un prodotto appetibile, che, una volta lanciata sul mercato, potrà certamente competere con altri scooter elettrici, restando però sempre fedele al suo inconfondibile stile.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV