Floppy

La Nissan GT-R guidata con un DualShock 4

Per celebrare l'uscita di Gran Turismo Sport, la Nissan ha realizzato il primo modello di auto guidabile attraverso un controller DualShock 4. A dir poco incredibile!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

La Nissan GT-R e il suo pilota

La saga videoludica di Gran Turismo è sempre stata rinomata per il realismo con cui mette in scena le gare automobilistiche. È stata perfino istituita la GT Academy, un’accademia per i giocatori di Gran Turismo, dove imparano a guidare delle vere auto. A proposito di questo la Nissan, una delle case fondatrici della GT Academy, ha fatto un passo in avanti nel futuro, celebrando l’uscita ormai imminente di Gran Turismo Sport in modo incredibile.

Una delle auto del parco di Nissan, la GT-R, è stata infatti modificata in modo da poter essere guidata attraverso un controller DualShock 4. Il veicolo è stato sapientemente guidato da Jann Mardenborough, che ha seguito i movimenti dell’auto muovendo i comandi del controller da un elicottero R44 Raven II.

La Nissan GT-R in pistaNissan
La Nissan GT-R in tutto il suo splendore

In questo modo, il pilota aveva una visuale di tutto il Circuito Nazionale di Silverstone. Il suo giro più veloce è stato di 1:17:47, con una velocità minima raggiunta di circa 122 km/h e una massima di 210 km/h. L’auto in questione è il modello GT-R del 2011, risalente allo stesso anno in cui Mardenborough ha vinto la GT Academy.

Le risposte ai comandi da parte dell’auto sono state a dir poco impressionanti. JLB Design ha fatto un ottimo lavoro nell’adattare i comandi dell’auto ai tasti del controller e ho potuto percorrere senza problemi anche delle curve ad alta velocità.

Il controller, stando a Geek.com, è stato connesso all’auto grazie a un microcomputer che trasmetteva i segnali al veicolo. C’erano ben 6 computer nella parte posteriore dell’auto, tramite cui la GT-R e il pad comunicavano circa 100 volte al secondo. I robot all’interno dell’auto provvedevano alla tramissione, alla valvola a farfalla e ai freni. Nell’elicottero Jann aveva davanti un display LCD per tenere sotto controllo la velocità. Due operatori su differenti frequenze radio potevano eventualmente intervenire sui freni e spegnere l’auto in caso qualcosa fosse andato storto.

La connessione auto-controllerGeek.com
La straordinaria connessione auto-controller

A dir poco straordinario, non trovate? Si spera che gli addetti ai lavori sperimentino in futuro la connessione auto-controller con altri veicoli.

Ricordiamo che Gran Turismo Sport verrà rilasciato in esclusiva su Playstation 4 il 17 ottobre.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV