Floppy

Jaguar presenta Sayer, il primo volante a comandi vocali

Jaguar ha grandi progetti per il futuro, ed inizia dal volante delle sue automobili con Sayer, il primo volante con cui potrete parlare.

Concetta Suriana Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il primo esemplare di Sayer

Avete mai visto quei film dove ci sono automobili futuristiche dotate di intelligenza propria, che parlano con il loro proprietari e prendono decisioni di testa propria? Sì? Bene, ora a questo unite un assistente personale tecnologico e "robotico" e avrete un piccolo indizio della notizia che stiamo per darvi.

Se il vostro sogno è parlare con la vostra macchina, Jaguar presto potrebbe realizzare il vostro sogno grazie a un volante molto particolare. La nuova creazione della casa inglese infatti sarà il primo volante a poter essere "governato" tramite la voce. 

Si chiama Sayer ed è stato presentato proprio in questi giorni a Londra, riscuotendo parecchio successo tra gli esperti del settore. Le sue forme sinuose sembrano farlo arrivare direttamente dal futuro: a prima vista sembra il volante di una navicella spaziale. 

Sayer tuttavia sarà molto di più. Jaguar infatti ha intenzione di rivoluzionare completamente il concetto di automobile, portandola anche dentro casa.

Cosa significa?

Semplice, significa che una volta parcheggiata la vostra automobile, potrete "staccare" Sayer e portarlo dentro casa. Da quel momento potrete comportarvi come se aveste un assistente personale o un maggiordomo, programmando insieme a lui i prossimi spostamenti.

Grazie alle sua capacità Sayer potrebbe rubare il posto di lavoro alla vostra segretaria, o diventare il vostro migliore amico (in quanto ad affidabilità nessuno potrebbe competer con lui). 

Tutta questa tecnologia sembra voler aprire la strada alla prossima generazione di automobili intelligenti, che ultimamente sono anche il soggetto privilegiato di film.

Proprio di recente ha fatto la sua comparsa nelle sale dei cinema Monolith, pellicola che vede protagonista una vettura anche troppo intelligente. Senza dimenticarci anche della mitica serie TV Supercar.

Addirittura c'è chi ipotizza che Sayer possa inaugurare un nuovo modo di concepire l'automobile. In un futuro non troppo lontano potremo non avere più un veicolo di nostra proprietà, ma avere solo il nostro fidato volante-assistente, da utilizzare su qualsiasi automobile; una sorta di gigantesco noleggio-auto del futuro. 

Monolithcopyright: Monolith
un'immagine di Monolith

Sarà pure fantascientifico e all'avanguardia, ma Jaguar ha voluto introdurre anche un po' di passato e tradizione per il suo Sayer. Il nome del nuovo volante infatti vuole essere un omaggio a Malcom Sayer, uno dei più stimati ed ammirati designer del marchio automobilistico, che collaborò con Jaguar tra il 1951 ed il 1970. 

Se siete già in fibrillazione all'idea di possedere un volante Sayer di Jaguar, dovrete attendere ancora un po'. Sembra che, sempre secondo casa automobilistica inglese, Sayer potrebbe diventare la "norma" entro i prossimi 30 anni.

Siete disposti ad aspettare?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV