Floppy

I film horror da guardare ad Halloween

Abbiamo stilato per voi una lista di film horror da guardare ad Halloween, se volete passare una serata in compagnia di amici all'insegna del terrore.

Mario Spagnoletto Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Le zucche, uno dei simboli principali di Halloween

Molte persone credono che Halloween sia una festa dedicata a Satana.. non esiste una ca***ta più grande! Halloween affonda le sue radici in un'antica festa chiamata Samhain che veniva celebrata dai celti oltre 2mila anni fa. Era credenza che in questo periodo dell'anno i morti camminassero fra i vivi.

Halloween si celebra nella notte tra il 31 ottobre e l'1 novembre. A partire dagli anni 2000, Halloween ha assunto una forma più che altro commerciale, soprattutto negli Stati Uniti, e si è perso di vista il vero senso della festività.

Io da anni mi dissocio da queste forme di festeggiamento e amo festeggiare Halloween a casa con gli amici, facendo maratone di film horror fino all'alba. Se, come me, amate festeggiare così la notte più spaventosa dell'anno così, ecco una lista di film horror da vedere ad Halloween.

Siete pronti?

Halloween - La notte delle streghe (1978)

Sì, sono stato un po' scontato. Ma come potevo non inserire in lista questo capolavoro di John Carpenter?

Halloween stravolse i canoni del terrore, facendo entrare di prepotenza Michael Myers tra le icone horror maggiormente amate e inquietanti. Una tuta da meccanico nera e una maschera bianca ispirata al volto del capitano Kirk nella serie originale di Star Trek sono bastati per creare una figura terrificante, silenziosa e letale. Michael sbuca dall'ombra e non lascia scampo alle proprie vittime.

Alcune scene sono entrate nella storia, come quella in cui Michael uccide un ragazzo con un pugnale e poi inclina la testa, quasi come ad ammirare il suo lavoro... una scena inquietante!

John Carpenter compose anche la colonna sonora, che rimane ancora oggi una delle più belle mai realizzate per un film horror. Un film perfetto per la notte di Halloween.

Occhio agli angoli bui della casa, perché tutti sanno che Michael Myers è come un'ombra.

Zombi (1978)

Halloween è la notte dei morti viventi, quindi come potevo escludere dalla lista il capolavoro del compianto George Romero?

Tutto iniziò 10 anni prima, quando uscì La notte dei morti viventi. Con Zombi si inizia a delineare una vera e propria saga, proseguita nel 1985 con Il giorno degli zombi. Il film riprende, in parte, la storia già raccontata nel capitolo precedente, considerato come una sorta di prequel, e ne amplia anche alcuni concetti.

L'ambientazione, un supermercato dove i superstiti si sono rintanati, è claustrofobica, e il fatto che orde di zombi affamati tentano disperatamente di entrare nel supermercato per nutrirsi di carne umana rende tutto ancora più terrificante. Romero qui si erge a Maestro, realizzando un film terrificante, che ancora oggi fa accapponare la pelle. Un MUST!

Trick 'r Treat - La vendetta di Halloween (2005)

Un film poco conosciuto in Italia (anzi, oserei dire del tutto sconosciuto) a causa di una cattiva distribuzione.

Questo Trick 'r Treat, conosciuto in Italia come La vendetta di Halloween, è una piccola perla da gustare durante la notte più spaventosa dell'anno. Michael Dougherty (Krampus - Natale non è sempre Natale, Godzilla: King of the Monster) dirige con mano ferma e decisa cinque storie parallele tra loro. I

l risultato è una storia un po' scontata ma ben amalgamata, che ricrea alla perfezione il clima di Halloween. E poi, il piccolo Sam è davvero inquietante! Ideale da guardare durante la notte delle streghe!

La casa dei 1000 corpi / La casa del Diavolo (2005)

Ho messo La casa dei 1000 corpi e La casa del Diavolo insieme perché è così che andrebbero guardati. Uno dopo l'altro.

Credetemi, ne vale la pena.

È un climax ascendente di follia, un lungo e terrificante viaggio. L'interpretazione degli attori è fantastica (Sid Haig e Bill Moseley svettano su tutti) e la colonna sonora è azzeccatissima. Due film, due ambientazioni diverse ma con un solo filo conduttore, la famiglia Firefly (ispirata alla famosa famiglia di Non aprite quella porta).

Il primo film è delirante, bizzarro e spaventoso, il secondo è come un lungo viaggio on the road dei protagonisti.

Una piccola perla, confezionata in maniera egregia.

E poi il finale è E-P-I-C-O.

Non aprite quella porta (1974)

Un film che ha totalmente cambiato il cinema horror. Un cult inimitabile, che ha dato vita a diversi sequel, prequel o remake. Ma Non aprite quella porta è uno di quei film inimitabili.

L'aria è pregna di sudiciume e perversione, complice anche una fotografia sgranata molto azzeccata. Tobe Hooper diede carta bianca a Gunnar Hansen per interpretare Leatherface, ciò che ne uscì fu una figura inquietante ma allo stesso tempo vulnerabile, una sorta di bambino ritardato troppo cresciuto che fa del male alla gente solo per il volere della famiglia.

Ideale da guardare ad Halloween, anche se per me ogni occasione è buona per rivederlo!

The Descent - Discesa nelle tenebre (2005)

Questo The Descent è una piccola perla che chiunque ami il genere horror deve aver visto almeno una volta. Claustrofobico, angosciante e terrificante. Il ritmo è davvero serrato e non lascia spazio alla speranza. Nessuna luce in fondo al tunnel. Solo tenebre.

Se soffri di claustrofobia, durante la visione del film soffrirai parecchio!

Un lupo mannaro americano a Londra (1982)

Questa è stata la decisione più difficile, volevo inserire un film con i licantropi in lista. Ma quale? L'ululato o Un lupo mannaro americano a Londra?

Sono entrambi prodotti di ottima fattura ma ho optato per il secondo. Perché? Non lo so, ma è quello che mi ha lasciato ricordi migliori, la trasformazione in lupo mannaro è qualcosa di bellissimo (vi lascio qui sotto un video speciale) e il finale è uno dei più romantici e tristi che io abbia mai visto.

Occhio alla luna, guardatevi sempre le spalle e non lasciate mai il sentiero!

Boo - Morire di paura (2005)

Questo film lo consiglio solo perché è ambientato durante la notte di Halloween.

Durante la notte delle streghe un gruppo di ragazzi decide di entrare in un ospedale abbandonato, nel quale un ragazzo sta cercando la sorella scomparsa. Presto l'ospedale si rivelerà una trappola micidiale e il gruppo deve cercare di difendersi da uno spettro vendicativo che è in grado di possedere i corpi dei ragazzi facendoli marcire lentamente.

Un film ideale per la notte di Halloween, da guardare con una coppa di popcorn e tanta birra!

 

Nightmare - Dal profondo della notte (1984)

Potevo lasciarlo fuori dalla lista? Assolutamente no, altrimenti Freddy Krueger mi avrebbe perseguitato nei miei incubi.

A parte gli scherzi questo primo Nightmare, diretto dal compianto Wes Craven, è un capolavoro. Per la prima volta il killer non colpisce nel mondo reale, ma in quello dei sogni. Un'idea così semplice quanto geniale.

Freddy Krueger è diventato una delle icone più amate dell'horror, grazie anche alla brillante interpretazione di Robert Englund.

Che aspettate a guardarlo?

Ammazzavampiri (1985)

Ho inserito un film sui licantropi e ho dovuto inserire anche un film sui vampiri. Questo Ammazzavampiri, diretto da Tom Holland, è un film piacevole da guardare e che non annoia.

Il senso dello humour permea da ogni scena del film, mettiamoci degli effetti speciali notevoli, un trucco eccezionale e alcune scene molto cruente ed ecco il mix perfetto per la notte di Halloween.

Menzioni speciali

Ho voluto aprire questa piccola parentesi per quei film non horror da guardare ad Halloween. Da guardare con la famiglia, con i figli più piccoli o con i nipoti. 

Hocus Pocus (1993)

Hocus Pocus racconta la storia di tre sorelle streghe che risuscitano a Salem (la famosa città delle streghe) proprio durante la notte di Halloween. Toccherà a due adolescenti e a un gatto immortale porre fine al regno di terrore delle streghe... ma ci riusciranno?

Un film Disney classico, alla vecchia maniera, divertente, pieno di fantasia, un pizzico di paura e tanto humour. Un film adatto a tutti!

Beetlejuice - Spiritello porcello (1988)

Un classico! Il film fonde gotico e cartoon, tutto nella demenzialità più scatenata.

Il film è diretto da Tim Burton (chi altri poteva dirigere un film del genere?). Da vedere!

Frankenstein Junior (1974)

Una riuscitissima parodia del famoso romanzo di Mary Shelley. Alcune battute sono passate alla storia, come la frase detta da Igor a Frederick "spetti padrone, potrebbe essere pericoloso... vada avanti lei!".

Un film fresco e divertente.

Nightmare before Christmas (1993)

Il classico dei classici. Da sempre una domanda ci affligge, andrebbe guardato ad Halloween o a Natale? Ma a noi non importa, e ce lo guardiamo sempre!

Indimenticabili le canzoni (Jack in italiano è doppiato da un sorprendente Renato Zero). 

 Spero che questa lista sia di vostro gradimento!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV