Floppy

Facebook: due bot hanno comunicato in una lingua a noi sconosciuta!

Durante un esperimento sull'Intelligenza Artificiale condotto da Facebook, i due bot coinvolti hanno iniziato a comunicare fra loro con un linguaggio a noi sconosciuto: il progetto è stato bruscamente interrotto.
Campagna promozionale per l'Intelligenza Artificiale mandata avanti da Facebook

Facebook ha bruscamente interrotto uno studio sull'Intelligenza Artificiale dopo che i due bot usati per la ricerca hanno iniziato a comunicare con un linguaggio a noi sconosciuto.

Lo studio era stato avviato per comprendere come i robot diano inizio a trattative e baratti, mimando i comportamenti umani. A un certo punto però, nello stupore generale, i due bot denominati Alice e Bob hanno iniziato a comunicare secondo dei codici tutti loro, e la conversazione è stata interrotta.

Dhruv Batra, un ricercatore per Facebook, ha voluto chiarire la questione, che ha suscitato parecchio scalpore nel mondo scientifico, affermando che i due bot in realtà avevano semplificato, alla loro maniera, la lingua inglese. Per esempio, a noi risulta incomprensibile ripetere una parola per cinque volte, ma per i robot invece equivale alla nostra tecnica di abbreviazione delle parole.

Per i ricercatori è stato impossibile ri-tradurre la conversazione tra i bot in inglese, tuttavia Facebook ha rilasciato un comunicato in cui si dice "entusiasta" della vicenda:

La ricerca ha segnato un importante passo in avanti verso la creazione di bot in grado di ragionare, conversare, negoziare, tutte caratteristiche essenziali per la creazione di assistenti digitali personalizzati.

Speriamo solo che questo evento non sia l'inizio di una "rivoluzione" dei robot simile a quella vista in Terminator!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV