Floppy

Harry Potter: Hogwarts Mystery si mostra in un teaser trailer

Harry Potter: Hogwarts Mystery, titolo RPG sviluppato da Jam City e Warner Bros., vede la comparsa del suo primo trailer. Lo trovi nell'articolo.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il logo ufficiale del gioco

Ricordi di quando ti ho parlato di Harry Potter: Hogwarts Mystery? Il gioco in questione, RPG mobile sviluppato da Jam City in collaborazione con Warner Bros., che ti fa diventare uno studente di Hogwarts, si è adesso mostrato in un teaser trailer, visibile di seguito.

Dunque anche la saga del maghetto più famoso del mondo vede un suo titolo interattivo per mobile, proprio com’è accaduto per i Pokémon con Pokémon Go. Potrai averlo sul tuo cellulare scaricando l’app e, magia, ti ritroverai nei corridoi della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts.

Per quanto concerne la trama, in Hogwarts Mystery saremo catapultati nel periodo temporale che intercorre fra la nascita di Harry e il suo primo anno scolastico a Hogwarts.

La sinossi ufficiale recita infatti così:

Quando Nymphadora Tonks e Bill Weasley erano ancora studenti.

Harry Potter: Hogwarts Mystery farà dunque da prequel, permettendoci di incrociare molti volti noti della saga della Rowling, da Hagrid alla McGranitt, da Piton a Silente, la cui celebre frase “apre le danze” nel teaser:

Non sono le nostre capacità che mostrano chi siamo davvero, ma le nostre scelte.

L’intreccio narrativo verrà suddiviso in diversi archi, fra stralci temporali più consistenti e avventure “ridotte”. Fulcro del gioco sarà l’interazione con gli altri giocatori e il poter influenzare direttamente l’avanzamento della propria avventura.

Non abbiamo ancora una data ufficiale di rilascio ma si prevede il lancio nei prossimi mesi per gran parte dei vari store su mobile.

E tu che ne pensi? Piaciuto il trailer?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV