Floppy

Giappone, la Realtà Aumentata debutta nel mondo dello sport (ed è incredibile!)

La realtà aumentata è la nuova frontiera dello sport! A dimostrazione di ciò ecco la Hado World Cup, la prima competizione ufficiale che si tiene in realtà aumentata.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un frame tratto dal video ufficiale

Sono sicuro che anche tu da bambino, almeno una volta, hai tentato di lanciare una onda Kamehameha come Goku, ovviamente con scarsi risultati. In Giappone, ormai da qualche tempo, la potente mossa di Goku, insieme a tante altre, è alla portata di tutti, grazie alla Realtà Aumentata. 

E proprio da questa "rivoluzione tecnologica" nasce Hado.

Hado è una rivoluzionaria tecnologia che, grazie alla Realtà Aumentata, permette agli utenti di combattere tra di loro con delle armi virtuali che sembrano essere uscite da un film di fantascienza. Utilizzare questo strumento è estremamente semplice; basta indossare uno speciale visore e un braccialetto.

La vittoria, invece, è tutt’altro che una passeggiata. Strategia, intelligenza, riflessi, agilità e lavoro di squadra sono gli elementi che contribuiscono al trionfo. I match vengono giocati in parchi a tema, locali predisposti a questa attività o centri commerciali.

Ma non è di certo finita qui: Hado diventerà molto presto un vero e proprio sport, con una propria competizione ufficiale! Dodici squadre, composte da diverse nazionalità, sono pronte ad affrontarsi per dare vita al primo campionato del primo sport basato sulla realtà aumentata.

L’Italia, ahimè, non compare tra i partecipanti dell'Hado World Cup.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV