Floppy

Un grande Gundam a protezione di Odaiba, uno dei distretti di Tokyo

Il distretto di Odaiba, situato nella baia di Tokyo, ha da poco visto il completamento della grande statua di un Gundam.

Diego Galli Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Un Gundam a protezione di Odaiba, vicino Tokyo

In questi ultimi giorni il distretto di Odaiba, l'isola artificiale situata nella baia di Tokyo, ha visto l'inaugurazione della nuova grande statua dedicata alla celeberrima serie Gundam. Realizzata sulla base di un RX-0 Unicorn Gundam (proveniente dal più recente anime dedicato ai famosi mech, Gundam Unicorn), la statua ha preso il posto della precedente opera superandola nelle misure.

La scala è di 1:1 ed ha un'altezza di ben 19,7 metri (quasi due metri più del precedente RX-78-2 Gundam). Un creazione decisamente imponente che non ha mancato di mandare in visibilio il pubblico, subito indaffarato a scattare fotografie e fare video della "trasformazione", che potete osservare in calce a questa news. Il possente Gundam Unicorn risulta essere inoltre molto massiccio grazie alla sua possente armatura, finemente realizzata e curata in ogni minimo particolare, luci comprese.

La sopraccitata trasformazione, che avviene quattro volte al giorno (11 di mattina e 13,15 e 17), consente a tutti i presenti di osservare il passaggio del Gundam dalla Destroy Mode alla più rassicurante Unicorn Mode , dalla quale il mech prende il suo nome, e viceversa. Un passaggio veloce, di appena 10 secondi, corredato però da luci, suoni e colori fedelissimi all'omonimo anime.

Di seguito, ecco un video della trasformazione e alcune immagini che ben dimostrano la possanza della statua.

Il Gundam Unicorn sorto a Odaiba, Tokyo

Il Gundam Unicorn sorto a Odaiba, Tokyo

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV