Floppy

Google mostra come impara un'intelligenza artificiale

Come funziona un'intelligenza artificiale? Qual è il modo in cui impara nuove cose? Scopri con il nuovo tool di Google come una macchina risponde a uno stimolo.

Giulia  Greco Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Uno screen dell'esperimento Teachable Machine

Qual è il modo in cui un'intelligenza artificiale impara a rispondere a uno stimolo? Cerca di spiegarcelo l'esperimento online di Google chiamato Teachable Machine.

In un video tutorial è spiegato passo passo come partecipare al breve ma interessantissimo esperimento, della durata totale di un paio di minuti soltanto, che tramite webcam mette a disposizione alcune funzioni di base per mostrare come funziona una IA.

Tutto ciò che bisogna fare una volta attivata la webcam, è premere i bottoni verde, viola e arancione. La macchina registrerà ciò che vede e, una volta acquisite sufficienti informazioni, le trasformerà in gif, audio testo.

Teachable Machine è l'esperimento Google sull'apprendimento dell'intelligenza artificiale

Oltre all'esempio del video riportato qui sopra, in cui movimenti ed espressioni facciali vengono riconosciute, elaborate e convertite dalla macchina, qualcuno ha anche provato a usare gesti delle mani per replicare il muggito di una mucca, il suono di batteria e chitarra o un forte applauso.

Al di là del suo aspetto più divertente, l'esperimento è importante perché mostra il metodo d'apprendimento di una macchina.

Programmi come quello presentato da Google imparano attraverso esempi. Più ne vengono loro offerti, maggiore sarà la loro capacità di risposta. Osservano forme e colori e riescono a ricordarli. Ciò significa che non hanno nozione di ciò che è necessario, ad esempio, a una pianta per sopravvivere o a quale ambiente originariamente essa appartenga.

L'apprendimento di una IA

Il loro livello di comprensione è basilare e molto superficiale. Ciò significa che può essere facilmente demolito e ricostruito.

Anche se abbiamo fatto passi da gigante nella ricerca sull'apprendimento dell'intelligenza artificiale, siamo ancora molto lontani da ciò che vorremmo fossero capaci di fare.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV