Floppy

Game of Thrones: Conquest, ecco il nuovo videogioco mobile

Combatti per la corona: il nuovo titolo dedicato a Game of Thrones vi catapulterà nel mondo della serie TV e vi darà la possibilità di conquistare Westeros.
La corona è l'elemento centrale nella prima immagine ufficiale

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato delle voci, poi smentite, riguardo un nuovo titolo dedicato a Game of Thrones, celebre serie televisiva prodotta da HBO.

Proprio nelle ultime ore è stata diffusa una nuova notizia destinata a placare, almeno in una piccola parte, l’attesa per l’ottava e ultima stagione della serie TV ispirata ai romanzi di George R. R. Martin.

Game of Thrones: Conquest è un nuovo titolo disponibile per mobile forgiato dalla collaborazione tra Warner Bros. Interactive Entertainment e HBO Global Licensing. Queste ultime hanno anche annunciato l’inizio della fase di pre-registrazione (se proprio non riuscite ad attendere l’uscita ufficiale).

Ecco la prima foto ufficiale del videogioco di Game of Thrones.
Ecco come dovrebbe apparire la schermata di gioco.

Sarà Turbine a occuparsi dello sviluppo del videogioco.

Avete mai desiderato di sedere sul Trono di spade e di governare l’intera Westeros? Game of Thrones: Conquest fa proprio a caso vostro. Il titolo, infatti, è un MMO incentrato sulla gestione dell’impero. Durante l’avventura avrete l’occasione di incontrare personaggi già celebri nelle serie TV: Daenerys Targaryen, Tyrion Lannister e Jon Snow. La pre-registrazione vi darà anche la possibilità di ottenere un pacchetto speciale, Prepare for War. Grazie a questo piccolo bonus potrete contribuire a investire oro per i Guardiani della Notte che combatteranno per i vostri possedimenti.

Avrete la possibilità di fronteggiare i vostri rivali attraverso il PvP contro altri giocatori per ampliare i vostri confini e preservare le terre già conquistate. Il videogioco vi darà piena libertà strategica: sia se vorrete puntare sull’astuzia che sulla forza.

Ma, chi segue la serie lo saprà certamente, conquistare Westeros non è semplice. La trama e il gameplay sono arricchite dalla possibilità di utilizzare ogni possibile soluzione, come, per esempio, far infiltrare un soldato all’interno delle forze nemiche.

Scontri e alleanze vi aspettano in Game of Thrones: Conquest che, come promesso dagli sviluppatori, sarà disponibile entro la fine dell’anno.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV