Floppy

Facebook: gli utenti trascorrono sul social 50 milioni di ore in meno

Prima o poi anche Facebook doveva perdere colpi e quel momento è giunto: 50 milioni di ore al giorno in meno passate dagli utenti e Zuckerberg scatta sull’attenti.

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Mark Zuckerberg

Campanello d'allarme per Mark Zuckerberg e compagni. Pare infatti che il tempo trascorso dagli utenti su Facebook sia diminuito di 50 milioni di ore al giorno durante gli ultimi mesi del 2017. Calati anche gli utenti giornalieri attivi nel Nord America: ben 700mila in meno.

La notizia arriva dallo stesso Zuckerberg, il quale parla dei provvedimenti presi di recente per favorire l’interazione fra gli utenti, a discapito però dei video virali. Il calo in realtà però si è registrato ancora prima delle novità lanciate da Zuckerberg. Egli conta però sul fatto che le connessioni fra gli utenti, il concetto di comunità e il business di Facebook si rafforzeranno nel lungo periodo.

Attualmente gli utenti giornalieri attivi sul social più famoso del mondo si attestano sugli 1,4 miliardi, mentre si arriva ai 2,13 miliardi con quelli mensili. Inoltre Facebook registra quasi 13 miliardi di dollari di ricavi, con un aumento del 47%, ma aumenta anche il numero dei dipendenti dell’azienda.

Mark Zuckerberg con un'espressione tristeMashable
L'espressione di Mark dopo la notizia del calo di ore passate dagli utenti su Facebook

Lo stesso fondatore di Facebook ha commentato: 

Il 2017 è stato un ottimo anno per Facebook ma anche un anno difficile. In quest’anno che ci prepariamo a trascorrere saremo concentrati nel rendere Facebook non solo un posto divertente, ma anche un luogo dove la gente e la società possano trovare benessere. Stiamo incentivando la connessione fra le persone piuttosto che la fruizione passiva dei contenuti.

E tu che ne pensi? Credi che Facebook stia virando nella direzione giusta?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Social Network

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV