Floppy

Domino's Pizza ora consegna a domicilio, con le auto senza guidatore

Auto senza guidatore che ti consegnano la pizza a domicilio? Non è più fantascienza, grazie a Ford e Domino's Pizza! Al via una sperimentazione in USA.
Domino's Pizza utilizza Ford automatiche senza guidatore

Ford e Domino's Pizza hanno lanciato una partnership fuori dal comune per testare delle auto senza guidatore che consegnino la pizza a domicilio in America, più precisamente in Michigan.

A partire dalle prossime settimane, alcuni clienti scelti casualmente nella città di Ann Arbor potranno scegliere la consegna a domicilio tramite una Ford Fusion ibrida, che naturalmente non sarà completamente automatica, ma sarà controllata a distanza da alcuni ingegneri esperti.

Sherif Markaby, Vice Presidente di Ford Autonomous Vehicles and Electrification, ha affermato in un'intervista:

Vogliamo provare a rendere le auto indipendenti, senza guidatore, nonostante sia una tecnologia agli stadi iniziali e non sicura da portare in strada. Per ora ci sono gli ingegneri che controllano le auto a distanza. Siamo curiosi di conoscere le opinioni dei clienti su questo nuovo tipo di consegna. Speriamo che il progetto sia totalmente funzionante entro il 2021.

Una cliente prova il servizio a domicilio per le pizze tramite una Ford automatizzata.

I clienti Domino's Pizza potranno tracciare la consegna tramite un'applicazione apposita, e riceveranno un codice personalizzato per ogni cliente, per sbloccare il cofano "termico" dell'auto, che manterrà calda la preziosissima consegna.

La nota catena di pizzerie non è nuova a questo tipo di tecnologie - talvolta assurde - per interagire con i clienti. Domino's aveva già provato ad utilizzare un assistente digitale per le ordinazioni, e dei robot per le consegne.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV