Floppy

Create Your Own, l'app Marvel che non ti permette di creare fumetti

Marvel ha di recente lanciato Create Your Own, app che permette ai fan di creare il proprio fumetto personale. Un sogno che si avvera, se non fosse che ci sono restrizioni tali da non permetterti di inserire nulla nella tua storia!

Danilo Abate Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il logo dell'app Marvel

In un recente comunicato stampa Marvel ha lanciato Create Your Own, app che realizzerebbe il sogno di molti fan dei super eroi, cioè creare dei propri fumetti.

Il procedimento prevede la scelta fra una serie di sfondi e modelli di personaggio, l’aggiunta dei balloon e degli effetti sonori. Inoltre il fumettista improvvisato potrà anche modificare formato e disposizione delle vignette, avvalendosi degli amati eroi Marvel.

Sulla carta sembrerebbe un progetto fantastico, invece su Marvel.com però, dove è possibile trovare le condizioni d’uso, è proibito utilizzare praticamente...tutto!

Non sto affatto scherzando perché fra i contenuti considerati tabù annoveriamo la violenza esplicita (Iron Man e Cap non si sono mai pestati a sangue), il sesso (tutti i super eroi sono notoriamente eunuchi), i nudi (molte eroine non indossano già micro costumi che lasciano poco all’immaginazione). Inoltre neanche la morte in qualsiasi forma potrà essere presente nelle storie dei fan, poi niente armi da fuoco, medicinali, vitamine, integratori per diete, alieni, gossip, scandali e api assassine.

Riguardo le api assassine, un utente fa notare con un esempio lampante l’insensatezza di tale restrizione, parlando di Swarm, un villain Marvel effettivamente costituito da api assetate di sangue.

E non è finita: bandita anche la politica, gli stili di vita alternativi e perfino il sostituire le parolacce con segni simbolici.

Praticamente l’app che dovrebbe permettere al fan di dare libero sfogo alla sua fantasia, in realtà dice a gran voce:

Non puoi inserire nulla di quello che vorresti, mettiti l’anima in pace.

Le critiche hanno coinvolto anche noti artisti, come potete osservare nell’immagine di seguito, realizzata dallo sceneggiatore Alex De Campi e dalla disegnatrice Jemma Salume.

Ah dimenticavo, Marvel detiene ogni diritto di utilizzo e riproduzione del materiale inviato dai fan. Un modo simpatico per stabilire che, semmai qualcuno riuscisse a creare roba decente nonostante le infinite restrizioni, se lo tengono loro!

Una trovata geniale dunque, talmente geniale che merita di sprofondare nel dimenticatoio perché inutile da ogni punto di vista.

E tu che ne pensi? La vorresti creare una storia in cui non puoi inserire assolutamente nulla?

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV