Floppy

Castlevania, da Nintendo a Netflix il passo è breve

In pieno clima revival anni '80, dopo Stranger Things Netflix ha pubblicato il primo teaser trailer di Castlevania, famosissimo videogame uscito per la prima volta oltre 30 anni fa sulla prima console Nintendo.

FlopTV Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Il logo di Castlevania nella serie di Netflix

Sulla scia del successo riscosso da serie TV come Stranger Things, Netflix sta continuando a realizzare produzioni il cui soggetto risale agli anni '80. Questa volta è il turno di Castlevania, mitico videogame uscito in varie edizioni e per vari supporti, ma che ha debuttato nella sua primissima edizione nel 1986 su Nintendo NES.

E anche il teaser realizzato dalla celebre piattaforma streaming non lascia nessun dubbio: Castlevania è parte di diritto di una perfetta operazione nostalgia. Infatti il trailer propone una lunga sequenza dove a farla da padrone è un vecchio Nintendo NES, la cartuccia di Castlevania, che prima di essere inserita viene "soffiata" a dovere e la grafica a 8bit tanto cara ai videogiocatori di quel periodo storico.  

Dalle immagini pubblicate relative alla nuova serie TV, dopo la digressione "filologica" sul gaming anni '80, è evidente che Castleviania su Netflix sarà una serie animata. Il teaser inoltre ci anticipa che non mancheranno scene alquanto sanguinolente e che la serie è dedicata a "l'uomo che ucciderà Dracula".

Infatti Castlevania, come diffuso da Netflix, sarà un fantasy dark medievale che segue le vicende dell'ultimo sopravvissuto dei Belmont, clan caduto in disgrazia anni prima, che cerca con tutte le forze di liberare l'Est Europa dalla piaga rappresentata da Dracula

La serie animata è stata sceneggiata da Warren Ellis, autore pluripremiato di fumetti,  e prodotta da Kevin Kolde, Fred Seibert e Adi Shankar. La serie sarà disponibile su Netflix a partire dal 7 luglio.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV