Floppy

Bright 2, ufficiale il sequel del film Netflix con Will Smith

11 milioni di spettatori in soli 3 giorni: è questa la ragione che ha spinto il servizio di streaming a confermare il sequel del primo colossal targato Netflix, Bright. Ecco le prime indiscrezioni.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Will Smith e Joel Edgerton in una scena di Bright.

Ormai è ufficiale: Bright, film creato da David Ayer e disponibile su Netflix, avrà un sequel.

Ad annunciare il ritorno della pellicola è proprio lo stesso servizio di streaming on demand con un simpatico video che segue la ricerca di nuovi orchi da includere nel cast.

Ecco il video:

Gli orchi, da questa prospettiva, non fanno proprio cosí paura, vero?

Il film, disponibile a partire dal 22 dicembre 2017 sulla celebre piattaforma, non ha, sin da subito, convinto la critica. Il lungometraggio, sebbene proponga un’idea di fondo molto interessante, appare carente sotto molti punti di vista. 

Il film unisce i generi fantasy, poliziesco e comico creando un mix esplosivo.

Bright segue le vicende di due poliziotti, un umano e un orco, in un mondo quasi fiabesco e alternativo in cui creature fantastiche e esseri umani coesistono. I due agenti dovranno sventare i piani di un gruppo di temibili villain. 

Will Smith e Joel Edgerton, interpreti dei protagonisti nel primo capitolo, torneranno nel sequel. Anche il regista, David Ayer, tornerà a occuparsi della pellicola. 

Non è ancora nota la data d’uscita e la trama ufficiale del sequel. Avete già visto Bright? Cosa ne pensate

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV