Floppy

Bloodborne, come sbloccare tutti i finali e le migliori armi

Vorresti vivere appieno l'esperienza offerta da Bloodborne? Non temere, ci siamo qui noi! Ecco la guida completa che spiega come sbloccare tutti i finali e quali sono le migliori armi presenti nel videogioco.

Biagio Petronaci Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Una sezione della copertina di Bloodborne

Bloodborne è un favoloso videogioco di ruolo fantasy dalle ambientazioni gotiche e cupe. Il punto forte di questo titolo, che la critica di tutto il mondo ha promosso con voti altissimi, è proprio la difficoltà: anche i videogiocatori più esperti troveranno pane per i loro denti.

Il direttore artistico del titolo uscito nel 2015 è Hidetaka Miyazaki, la stessa mente che ha partorito la saga di Dark Souls. La firma di Miyazaki è evidente, dallo stile narrativo alle ambientazioni.

Se cerchi una guida che ti spieghi come sbloccare i tre finali di Bloodborne e che ti chiarisca quali sono le armi più potenti del gioco, eccoti nel posto giusto! 

Bloodborne, disponibile in esclusiva PlayStation 4, propone una difficoltà avanzata che spesso raggiunge livelli frustranti. Ecco come fare per riuscire a sbloccare i diversi finali disponibili nel gioco.

Sbloccare tutti i finali – Guida Bloodborne

Gli sviluppatori di Bloodborne hanno deciso di offrire, ai pochi che riusciranno a mantenere la calma durante tutti i livelli, ben 3 finali.

Prima di iniziare, ti avvertiamo che questo passo presenta non pochi spoiler che, purtroppo, non possono essere evitati.

I tre finali potranno essere fruibili subito dopo aver sconfitto Balia di Mergo, nella località chiamata Lanterna dell'Attico di Mergo. Dopo aver distrutto questo terribile boss (non sarà semplicissimo) dovrai recarti al cancello, che poco prima era chiuso, situato all’inizio di una salita (potrai riconoscerlo dalla presenza di alcune lapidi).

Questo è il punto esatto in cui potrai selezionare un finale tra i tre disponibili. Prima di procedere ti consigliamo di salvare i dati di gioco in un dispositivo di archiviazione esterna.

Per effettuare questo semplice procedimento dovrai:

  • Inserire la chiavetta USB o un Hard Disk esterno nella tua PS4.
  • Uscire dal gioco e recarsi nella dashboard della tua console.
  • Andare nella sezione Gestione dei dati salvati dell'applicazione.
  • Schiacciare su Dati salvati nella memoria di archiviazione del sistema.
  • Cliccare sull’opzione Copia nel dispositivo di archiviazione USB e selezionare il titolo.

Primo finale: offrire la vita

Dopo aver superato il cancello troverete Gehrman, Il Primo Cacciatore. Avvicinati a questo boss e inizia a dialogare con lui. Il terribile cacciatore ti offrirà due possibilità: offrire la vita oppure evitare. Scegliendo la prima opzione, potrai ammirare il primo finale ed evitare lo scontro.

Secondo finale: fino alla fine

Se ami il brivido, invece, potrai scegliere, sempre durante lo stesso dialogo con Gehrman, di non offrire la vita e di combattere contro il boss. Nel caso in cui dovessi sconfiggere Gehrman, che ti attaccherà con un’ascia che causa non pochi danni, gusterai il secondo finale.

Terzo finale: l’ultimo vero boss dalla Luna

Gehrman, in realtà, non è l’ultimo boss. Il terzo finale, infatti, ti permetterà di combattere con Presenza della Luna.

Partiamo dall’inizio: per usufruire di questo terzo finale dovrai aver raccolto almeno tre cordoni ombelicali. Questi premi potranno essere ottenuti durante alcuni specifici livelli, ovvero:

  • Tra gli oggetti che troverai dopo aver ucciso la Balia di Mergo.
  • Dovrai sconfiggere Micolash e tornate alla cappella della Tomba di Oedon o nella Clinica di Iosefka, in base alle scelte precedenti. Afferra la tua arma e distruggi il figlio di Arianna per ottenere il secondo cordone ombelicale.
  • Uccidi Rom e recati nella Clinica di Iosefka. Trova e attacca una donna, distesa sulla barella all’interno di un’anonima stanza.
  • Recati nella vecchia officina abbandonata e cerca il cordone ombelicale.

Prima di attraversare il cancello dovrai utilizzare almeno tre cordoni ombelicali. Parla con Gehrman e non offrire la tua vita per combattere contro il potente boss. Dopo aver sconfitto l’avversario non ti troverai di fronte al secondo finale ma a un nuovo boss: Presenza della Luna. Questo mostro è molto più debole rispetto al precedente e, se dovesse vincere, non combatterai contro Gehrman ma nuovamente con l’ultimo nemico.

Dopo aver sconfitto questo essere potrai osservare il terzo e ultimo finale.

Le migliori armi - Guida Bloodborne

Un aspetto fondamentale per portare al termine la tenebrosa avventura è proprio la scelta dell’arma. Ecco, quindi, quelle che a parer nostro sono le migliori e come poterle ottenere. Ricordiamo che, così come per Monster Hunter World, la scelta dovrà essere valutata anche in base alle tue preferenze personali e al tuo stile di gioco.

Spada Sacra di Ludwig – Corpo a corpo

Questa spada è potentissima sia potenziata che non, e può essere considerata la terza arma corpo a corpo più forte di tutto il gioco. Dopo aver raggiunto il livello 10, infatti, i danni arrecati per ogni colpo sfiorerà i 200 punti. Per sbloccare questa arma dovrai recarti nella Cappella di Oedon e distruggere la Belva Assetata di Sangue. Una porta, subito dopo aver sconfitto questo nemico, si aprirà e ti permetterà di utilizzare un ascensore. Sali sopra questo strumento e raggiungi la vetta; troverai uno scrigno con all’interno un distintivo per ottenere la Spada Sacra di Ludwig.

Bastone filettato - Corpo a corpo

Il bastone filettato può essere selezionato come arma principale durante le prime fasi di gioco oppure ottenuto nelle Fogne di Yharnam: il distintivo è posizionato vicino al maiale. Questa arma offre ai videogiocatori la possibilità di fronteggiare più nemici contemporaneamente e di effettuare perfette uccisioni di nascosto.

Il bastone filettato permette di arrivare a più di 150 punti danno dopo aver superato il livello 10.

Cannone – Armi da fuoco

Se preferisci invece le armi da fuoco, il Cannone è un’ottima scelta. Quest’arma è in grado di arrecare, subito dopo aver superato il livello 10, ben 600 punti danno. Il Cannone ha l’onore di essere l’arma da fuoco più potente dell’intero videogioco. L’arma si trova nei Boschi Proibiti. Cerca l’abitazione più grande, posta dietro all’uomo che ti attaccherà con il Cannone. Accedi alla casa e recati nella finestra che permette di raggiungere un balconcino.

Cerca il cadavere poggiato su alcuni ingranaggi e, dopo averlo perquisito, otterrai il cannone.

Pisola da Cacciatore - Armi da fuoco

La Pistola da Cacciatore non eccelle nella quantità di danni (poco più di 160 punti dopo aver superato il livello 10) ma permette di centrare quasi sempre i nemici e di evitare di sprecare proiettili e HP. La Pistola da Cacciatore è in grado di spezzare le combo dei nemici ed effettuare distruttivi attacchi a distanza. L’arma fa parte dei due pezzi selezionabili durante la primissima fase di gioco oppure, se la vostra scelta è già stata effettuata, all’interno del negozio.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV