Floppy

Atari Speakerhat, il cappello bluetooth per Blade Runner 2049

Stanchi di prendere le cuffie per ascoltare la musica? Ci pensa Atari con il suo Speakerhat, il cappello bluetooth creato per Blade Runner 2049.

Concetta Suriana Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Gli Spekerhat di Atari

Blade Runner 2049 torna a far parlare, e lo fa con il botto. A pochi mesi dalla sua uscita nei cinema, il film è protagonista di una nuova creazione nel campo dell'abbigliamento molto particolare: un cappello da baseball con funzione wireless e bluetooth.

La creazione che sembra arrivata direttamente dal futuro di Blade Runner 2049 (ma a questo punto neanche troppo) è stata chiamata Speakerhat e promette di far innamorare tutti gli amanti del cinema e della tecnologia.

A prima vista lo Speakerhat potrebbe sembrare un normalissimo cappello, ma è tutt'altro: sotto la visiera sono stati posizionati infatti due altoparlanti Audiowear bluetooth che permetteranno a chi lo indossa di ascoltare musica utilizzando la modalità wireless proveniente dai dispositivi mobile più vicini.

Inoltre, grazie alla modalità multiplayer, questo cappello ha possibilità di "comunicare" con altri Speakerhat, sincronizzando alla perfezione una stessa canzone su diversi berretti. In poche parole, se 5 Speakerhat si trovano nelle vicinanze, con la modalità multiplayer, tutti e 5 potranno ascoltare contemporaneamente la stessa canzone.

Blade Runner e Speakerhatcopyright: speakerhat
Blade Runner 2049 e lo speakerhat

Come se ascoltare la musica tramite un cappello non fosse già abbastanza, con lo Speakerhat si potranno anche ricevere telefonate. Tutto questo grazie ad un microfono integrato all'interno del cappello.

Michael Artz, COO di Atari, ha voluto così commentare il progetto dello Speakerhat e le intenzioni future di Atari:

I nostri nuovi prodotti parleranno ad una nuova generazione di fans di Atari, mentre allo stesso tempo onoreranno i decenni di affezione e devozioni dei nostri fan più fedeli.

L'idea dello Speakerhat è arrivata direttamente da due colossi del mondo della tecnolgia: Atari e NECA. Il primo è un brand famoso per la sua storia nel mondo del gaming negli anni '70 ed '80, la seconda invece è la National Entertainment Collectibles Association.

Se avete già il portafogli pronto per comprarlo dovrete attendere: lo Speakerhat infatti al momento non è in vendita e non sono stati resi noti neanche i suoi dettagli come peso e prezzo. Tuttavia, se fremete dalla voglia di indossare questo cappello in edizione limitata, potete diventare dei beta tester iscrivendovi, e vincendo il cncorso, sulla pagina apposita del sito ufficiale di Atari. A questo punto non vi resterà che tornare indietro con la memoria e scrivere un ricordo legato al brand, condividere la pagina su Twitter ed inviarla ad un vostro amico via email.

Se si ha la fortuna di diventare beta tester potrete ricevere un pack con al suo interno il tanto desiderato Speakerhat, un cappello, una t-shirt ed una collezione di giochi classici per PS4 oppure Xbox One, tutto con un valore complessivo di 300 dollari.

Speakerhat è stato presentato proprio mentre sugli schermi del San Diego Comic-Con 2017 correvano le immagini del trailer del nuovo film del franchise Blade Runner, che questa volta avrà tra i suoi protagonisti Ryan Gosling, Harrison Ford Jared Leto.

Sembra che però Atari non si fermerà solo allo Speakerhat, ma che nei prossimi mesi avremo altri gadget-tech che potremo indossare nella vita di tutti i giorni. Attendiamo news!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di FlopTV

Riceverai il meglio del nostro peggio anche via email!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di FlopTV